FOIBE

Sabato 10 febbraio, alle ore 9,30, in occasione del “Giorno del Ricordo”, il Comune di Forlì commemorerà la ricorrenza presso “via Martiri delle Foibe” nel Quartiere Romiti. Nel corso della cerimonia verrà presentata una pietra carsica proveniente dal Friuli Venezia Giulia che è stata collocata accanto alla targa già presente nell’area verde e dedicata alla memoria della tragedia degli italiani e dei martiri delle foibe, dell’esodo degli Istriani, Dalmati e Fiumani. Prosegue in tal modo l’impegno di Forlì che ha visto la propria amministrazione civica quale prima in Italia a denominare una “Via Martiri delle Foibe” per ricordare le vicende del confine orientale. Alla cerimonia di sabato 10 febbraio saranno presenti le autorità cittadine, il sindaco, testimoni e rappresentanti di famiglie che hanno vissuto il dramma dell’esodo. Renderà gli onori un picchetto militare del 66° Reggimento Fanteria Aeromobile Trieste. Interverranno anche rappresentanti del Comitato di Quartiere Romiti, una classe terza della Scuola Media “Mercuriale” e studenti del Liceo Artistico di Forlì che, accompagnati dai professori, hanno realizzato bozzetti progettando idee per una ulteriore valorizzazione simbolica ed estetica della pietra carsica. Le opere saranno in mostra accanto al segno della memoria. Tutti i cittadini sono invitati.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCarnevale Insieme, II edizione
Articolo successivoTutti i punti luce di Premilcuore saranno a led
Lo Staff comprende tutti i membri di 4live. Attivo fin dalla nascita di 4live (01.07.2011) ha lo scopo di comunicare tutte le informazioni e novità relative al nostro progetto.