Consegna-assegni-Famila

Sono state consegnate le donazioni, in forma di maxi assegni, raccolte in occasione dell’iniziativa “Tu scegli Famila dona”, promossa dal Supermercato Famila di Forlì, insegna gestita dal gruppo Arca S.p.A. di Cesena.
L’iniziativa ha permesso di sostenere attivamente tre importanti associazioni del territorio: la Cooperativa Paolo Babini, la scuola dell’infanzia Suore Francescane e il Circolo Schermistico Forlivese. Fino al 31 gennaio, era infatti possibile scegliere a quale di queste tre donare il gettone ricevuto durante la spesa in uno dei supermercati Famila aderenti all’iniziativa. La stessa Famila ha donato un totale di 3.000 euro, distribuite a ciascuna associazione proporzionalmente al numero di gettoni ricevuti.
La Cooperativa Sociale Paolo Babini è nata nel 1987 dall’omonima associazione per sostenere i minori e le famiglie in difficoltà. Si ispira ai principi dell’accoglienza e della solidarietà, promuove la cultura della condivisione, si impegna ogni giorno nello sviluppo di servizi efficaci, nel lavoro di rete col territorio e nell’ampliamento della partecipazione consapevole dei cittadini. In quasi 30 anni di attività ha aiutato moltissime persone, soprattutto bambini in difficoltà, donando loro un luogo sicuro dove vivere, crescere e coltivare una speranza per il proprio futuro.
La scuola dell’infanzia Suore Francescane è nata e viene gestita dalle suore Francescane dell’Immacolata dal 1885. L’identità della scuola è profondamente legata al suo progetto educativo che si fonda sull’esempio di S. Francesco e sulla sua esperienza di vita: il suo carisma è tenuto vivo dalle suore Francescane attraverso la costruzione di una trama di relazioni significative. Una caratteristica fondamentale del metodo educativo che si è tramandata con il passare degli anni è l’attenzione, l’accoglienza alle famiglie, la valorizzazione delle stesse nel percorso formativo, l’unità di sguardi e di intenti di tutte le insegnanti in un contesto di collaborazione e corresponsabilità.
Il Circolo Schermistico Forlivese nasce invece nel 1946, nonostante la scherma a Forlì fosse praticata anche prima della seconda guerra mondiale. Da 71 anni, dapprima grazie al presidente Sergio Camporesi, seguito poi nel 1970 dall’attuale presidente Piero Magnani, il Circolo avvia alla disciplina sportiva tanti bambini e bambine, formando nel tempo ottimi atleti che sanno farsi valere in ambito italiano e internazionale. Sotto la guida attenta del Maestro Igor Efrosinin e del suo gruppo di istruttori e preparatori gli schermitori under 14 ottengono ottimi risultati, tanto che il Circolo negli ultimi anni si posiziona costantemente tra le prime società in Italia. Da qualche anno è operativa anche una succursale a Cesena.
Da sempre il gruppo Arca S.p.A. è consapevole di essere parte integrante di un territorio – dichiara il presidente Giovanni BaldacciPer questo è importantissimo per noi contribuire concretamente al suo buon andamento: siamo fieri di aver coinvolto tre interlocutori davvero preziosi per le città in cui sono presenti. Siamo inoltre come sempre orgogliosi dei nostri clienti, che ad ogni iniziativa rispondono con costante entusiasmo e voglia di impegnarsi in prima persona”.

CONDIVIDI
Articolo precedente"Teatro dell’elfo" al Diego Fabbri
Articolo successivoCialtronight, secondo appuntamento del 2018

Lo Staff comprende tutti i membri di 4live. Attivo fin dalla nascita di 4live (01.07.2011) ha lo scopo di comunicare tutte le informazioni e novità relative al nostro progetto.