Per il Giorno della Memoria il film “Il labirinto del silenzio” a Galeata

0

Sabato 27 gennaio, alle ore 10,00 e alle ore 21,00, al Teatro comunale di Galeata, in occasione del Giorno della Memoria 2018, verrà proiettato il film “Il labirinto del silenzio“, diretto nel 2014 da Giulio Ricciarelli. Interverranno il sindaco di Galeata Elisa Deo e Gianfranco Miro Gori presidente dell’Anpi provinciale di Forlì-Cesena. Verrà deposto un mazzo di fiori presso il Monumento dedicato al sacerdote galestese don Giulio Facibeni, Giusto fra le Nazioni.
Il film è stato presentato in anteprima al Toronto International Film Festival ed è stato selezionato per rappresentare la Germania ai premi Oscar 2016 per il miglior film straniero.
E’ ambientato a Francoforte fra la fine degli anni ’50 e l’inizio degli anni ’60, quando, dopo i tragici eventi della Seconda Guerra Mondiale, nessuno vuole ricordare i tempi del regime nazionalsocialista.
Johann Radmann è un giovanissimo procuratore della neonata Repubblica Federale Tedesca, che solitamente è incaricato di risolvere casi di infrazioni stradali. Un giorno il giovane procuratore si imbatte in alcuni documenti portati dal giornalista Thomas Gnielka che aiuteranno a dare, successivamente, il via al processo contro il professore Schulz, che ha prestato servizio ad Auschwitz e continua ad insegnare nella scuola elementare locale, nonostante le disposizioni di legge vietino la presenza di ufficiali SS nell’amministrazione dello Stato.