aics nuoto

Parte da Forlì, domenica 17 dicembre dalle ore 14,30, il Circuito regionale di nuoto di Aics Emilia Romagna: sarà infatti la piscina di via Turati a ospitare il “Trofeo Città di Forlì”, al quale sono già iscritte otto società con 250 atleti di tutte le età – dagli 8 anni agli over 40 – e provenienti da tutta la regione. L’organizzazione tecnica è affidata alla Rari Nantes Romagna.
L’evento sportivo è organizzato dal comitato regionale dell’Associazione Italiana Cultura Sport e l’intero circuito si articolerà in quattro Trofei: quello Città di Forlì che aprirà il campionato regionale; il Trofeo Città di Molinella si terrà domenica 28 gennaio nella piscina comunale di Molinella (Bologna); il Trofeo Città di Modena, domenica 11 marzo; e il Trofeo Città di Rimini domenica 15 aprile nella piscina di Cattolica. Alle quattro date si aggiungerà poi l’appuntamento con il Trofeo Dell’Asparago, il 6 maggio prossimo nella piscina comunale di Altedo, e sarà questo evento a chiudere la grande kermesse sportiva.
Si tratta di gare “open” e dunque aperte a tutte le società affiliate all’Aics per la stagione 2017-2018 ma anche a qualunque altra società affiliata alla Federnuoto o ad altro ente di promozione sportiva. Gli atleti di queste ultime società dovranno gareggiare col tesserino Fin o dell’ente regolarmente vidimato per la stagione agonistica 2017-2018 e in ottemperanza alle normative riguardo la tutela sanitaria degli atleti. Nel dettaglio, la competizione forlivese sarà composta di due gare: quella individuale a dorso, e quella staffetta a rana. Alle premiazioni, saranno presenti – oltre ai dirigenti della Rari Nantes Romagna – anche il presidente di Aics Emilia Romagna, Viviana Neri, e il presidente nazionale di Aics, l’onorevole Bruno Molea.