campigna

Diversi gli appuntamenti dei prossimi giorni a Santa Sofia. Sabato 2 dicembre, la CRA San Vincenzo de’ Paoli e la coop. Il Cigno organizzano un ‘Open Day‘ in cui sarà possibile visitare la Casa Residenza per anziani e conoscere il progetto “Un muro per proteggerti”, realizzato in collaborazione con l’associazione Spazio Arte e finanziato dal Centro per le famiglie e rivolto alle persone affette da demenza con comportamento wandering. Dalle ore 9,30, l’Associazione Sophia in Libris propone inoltre l’incontro “Leggendo in compagnia“: racconti, poesie ed aneddoti di scrittori locali con intermezzi musicali.

Lunedì 4 dicembre, la Coop. Ricreativa Culturale fra Reduci Combattenti e Partigiani propone “Col dialetto mi diletto“, presentazione del Vocabolario di dialetto sampierano, nelle parole l’identità di un paese, con gli autori Franco Locatelli, Paolo Eugenio Spighi e Ivan Vicchi alle ore 20,30 alla Biblioteca Comunale di Santa Sofia. Ancora posti disponibili allo spettacolo “1927 – Monologo quantistico” di e con Gabriella Greison, in scena sabato 2 dicembre al teatro Mentore (ore 21,00). Lo spettacolo racconta i momenti più sconvolgenti, emozionanti, umani, divertenti che hanno fatto nascere la fisica quantistica. Tutto parte da una fotografia, in bianco e nero, 29 uomini in posa, 17 erano o sarebbero stati dei premi Nobel.
Grazie alle abbondanti nevicate, a partire dal 2 dicembre in Campigna apre la stagione sciistica e saranno aperti tutti gli impianti, pista da fondo, campo scuola, area bob e piste da discesa. Per info: www.campigna.it.