istituto aeronautico francesco baracca

È il tema della quarta edizione della Safety Conference organizzata da Isaers in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Forlì-Cesena che si terrà a Forlì giovedì 19 ottobre nell’Aula Magna di Ingegneria, in via Fontanelle 40. Le attività di volo gestite dall’uomo sono state sempre considerate ad alto rischio per la vita e le proprietà interessate, pertanto, con il diffondersi del mezzo aereo sono scaturite una serie di regole miranti al controllo della sicurezza. La possibilità di danno a persone o beni è oggi ridotta e mantenuta a un livello accettabile attraverso un processo continuo di identificazione e gestione dei rischi. È sempre più attuale il concetto di sicurezza basato sull’individuazione a priori dei fattori di rischio e sulla loro mitigazione.
La Conferenza “Risk management: un contributo decisivo per la sicurezza aerea” si propone di illustrare come è strutturato, in termini normativi e applicativi, il sistema aeronautico di gestione dei rischi per la sicurezza, sensibilizzando le organizzazioni del settore e i singoli addetti all’utilizzo strutturato della gestione dei rischi esistenti ed emergenti nelle attività di propria competenza, in modo da controllarne efficacemente gli effetti e prevenire l’insorgenza di eventi pregiudizievoli della sicurezza del volo. Sono previsti interventi di: Enac, A.M.I., Enav, Iata, Università di Messina, Aeroporti di Roma, Avionord, Italfly, AON, Safety Manager, esperti di addestramento. La partecipazione alla conferenza è gratuita. Per informazioni e iscrizioni: Isaers Soc. cons. a r.l. 0543 473330 – www.isaers.com.