incidente moto

Un altro incidente mortale a Forlì che ha visto coinvolto un motociclista. Fabio Testa, un ravennate di 54 anni è morto sul colpo oggi pomeriggio alle ore 16,30 circa dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale in via Ravegnana tra il sottopassaggio dell’autostrada e il distributore di metano. La vittima era in sella a una Yamaha (immagine di repertorio) in direzione di Ravenna e si è scontrata con una Fiat Multipla guidata da una donna di 46 anni. La conducente del veicolo, che proveniva da Durazzanino, nello svoltare a sinistra proprio per entrare nell’area del distributore di metano ha urtato la moto. Il centauro è stato disarcionato dalla ‘due ruote’ rovinando violentemente a terra. Sul luogo del sinistro sono arrivati, la pattuglia infortunistica della Polizia Municipale di Forlì, i sanitari del 118 insieme alla ‘medicalizzata’ che hanno tentato di rianimare il motociclista, ma Fabio Testa è morto sul colpo. La 46enne ha riportato delle ferite di lieve entità ed è stata portata al Pronto Soccorso dell’ospedale Morgagni Pierantoni di Forlì. Il traffico è stato bloccato nel tratto dove si è verificato l’incidente mortale ed è stata predisposta una deviazione che è durata quasi due ore: i mezzi provenienti da Forlì sono stati indirizzati su via Martoni; quelli provenienti da Ravenna su via Oraziana.