giochi rotti

Sulla situazione di degrado e abbandono in cui versano diversi spazi pubblici, giardini e parchi del forlivese, intervengono i giovani della Lega Nord Forlì (Giorgia Bedei, Andrea Costantini e Alessandro Rivalta) che chiedono all’Amministrazione Drei “maggiore interesse e interventi di manutenzione del verde e degli arrendi urbani. In questi mesi abbiamo raccolto tante segnalazioni da parte dei residenti e dei comitati di quartiere, sul moltiplicarsi delle situazioni di degrado e abbandono del verde pubblico e sull’incuria e la pericolosità di alcuni spazi per bambini i cui giochi molto spesso sono malmessi o obsoleti. Per non parlare poi della falciatura del verde che in più di un’area pubblica lascia molto a desiderare”.
Chiediamo quindi al sindaco Davide Drei di prestare più attenzione a questi spazi di condivisione della vita quotidiana che per noi sono una priorità” concludono i giovani leghisti che hanno raccolto anche alcune testimonianze fotografiche del “degrado che regna in alcuni parchi cittadini dove la tendenza a lasciar correre da parte di questa Amministrazione ha creato i presupposti per il moltiplicarsi di spiacevoli atti vandalici”.