Libertas Volley Forlì

Procede spedita e senza intoppi la marcia di avvicinamento della Libertas Volley Forlì verso il prossimo campionato di serie B2 femminile. Dopo un mese abbondante di allenamenti a ritmi di cinque sedute settimanali, il mirino comincia a puntare verso l’esordio, tra due settimane, a Bologna, dove le ragazze forlivesi incroceranno l’Idea volley. Coach Delgado analizza così il primo mese di stagione. “Permettetemi innanzi tutto di dire che sono molto soddisfatto di questo primo mese di stagione. Le ragazze, dalle giovanissime alle più esperte, hanno mostrato un impeccabile atteggiamento durante ogni singolo allenamento. Siamo decisamente in crescita, partiti con un gruppo ringiovanito e rinnovato, e le prime amichevole mi hanno fornito ottime indicazioni. Abbiamo disputato due buone partite contro Imola, soprattutto la seconda, una squadra del nostro campionato, e abbiamo offerto buone prestazioni contro le B1 di S.Lazzaro e Cesena, con sconfitte che ci sono state utili per mettere a nudo i nostri attuali difetti per lavorarci poi durante la settimana“.
Il precampionato di Valpiani e socie non finisce qui. Sabato 30 è un programma un quadrangolare a Rimini, mentre il 6,7 e 8 ottobre ecco il Memorial Paolini a S.Martino in strada, con la Libertas che incrocerà in semifinale venerdì 6 ottobre proprio l’Idea Volley Bologna, per poi riaffrontare le bolognesi la settimana successiva, quando poi saranno in palio i 3 punti. “Esattamente – prosegue Delgado – vogliamo cominciare a vedere con chi avremo a che fare durante l’anno, conosco ancora poco delle nostre avversarie, le scopriremo settimana dopo settimana quando poi ci focalizzeremo sul nostro avversario del sabato. Veniamo da due anni in cui abbiamo vinto tanto, e dovremo esser bravi ad avere l’umiltà di accontentarci di una stagione tranquilla e senza patemi“.
Tornando alla squadra, Andy sottolinea come “le giovani, a cui sto concedendo il meritatissimo spazio, e anche le tre ragazzine salite dal nostro settore giovanile, siano arrivate già tecnicamente preparate, questo grazie anche alla bravura degli allenatori del nostro settore giovanile“.
E a tal proposito, sono intanto partite tutte le attività dei foltissimi gruppi del settore giovanile Libertas. Si prospetta un’annata positiva e si intravedono ragazze piene di entusiasmo e con ottime qualità tecniche. Per chi volesse provare l’esperienza dei gruppi Libertas può contattare direttamente il numero 0543/28352 o direttamente il responsabile del settore giovanile, Sandro Roli, al 338/6896042.