costruzione caldarola

Il 10 settembre il Comitato per la lotta contro la fame nel mondo sarà nel paese di Caldarola, colpito duramente dal terremoto, dove ci sarà la festa di inaugurazione del Centro Polifunzionale “Annalena Tonelli”. La struttura di 250 mq antisismica, dotata di impianti di condizionamento, riscaldamento, aerazione, impianto fotovoltaico con una capacità di 200 persone, adattabile modularmente, potrà servire in tempi successivi come mensa (per le persone addette alla ricostruzione), attività scolastiche (la ricostruzione della scuola non è ancora iniziata), per eventi (il teatro, molto attivo, è inagibile) e come punto di raccolta (la terra continua a tremare ed è importante avere un punto di ricovero sicuro e confortevole). La spesa prevista è di oltre 250.000 euro; la cifra raccolta al 30 giugno è di € 285.773. “La raccolta continua e metteremo i residui fondi a disposizione di altri bisogni dei terremotati. Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione del progetto” concludono i responsabili del Comitato per la lotta contro la fame nel mondo di Forlì.