Pretende sesso a tre, arrestato bertinorese

0
Letture: 6538

Voleva assolutamente che la fidanzata romana di 19 anni organizzasse un incontro sessuale a tre, con un’altra ragazza, ma dopo alcuni tentativi non andati in porto, si è infuriato rinchiudendola in un casolare di Bertinoro. Grazie all’intervento dei carabinieri la ragazza è stata liberata e il 34enne bertinorese è stato arrestato per sequestro di persona ed estorsione continuata. Il raid dei militari dell’Arma è scattato dopo che i colleghi di Roma erano stati contattati da un’amica della giovane che aveva ricevuto nel suo telefonino un sms di aiuto. In poche ore i militari hanno individuato il casolare, liberato la ragazza, ovviamente terrorizzata, ed arrestato il fidanzato. La coppia si era conosciuta mesi prima sul web per poi iniziare una relazione. Ben presto il 34enne ha manifestato alla ragazza l’intenzione di un triangolo sessuale. La 19enne avrebbe anche tentato, senza successo, di organizzare in Romagna l’incontro, prima con una amica, poi con una prostituta. Poi la reazione furiosa del 34enne è degenerata in un criminoso epilogo.