Bertinoro di notte

Venerdì 1 settembre torna a Bertinoro ‘Fricò Royal, i colori delle arti e delle culture’, che giunge alla sua dodicesima edizione. Dalle 21,00 alle 4,00 della mattina in una notte da vivere intensamente Bertinoro scoprendo i suoi locali, i suoi sapori, i suoi vini profumati, passeggiando le sue vie e ballando nelle sue piazze. Ecco il programma completo:
– Randy Roberts & The Capital Strokes: un vero animale da palco, una macchina tutto groove e sudore che con la sua band si scatena in uno show al fulmicotone.
– Marianne Mirage: intensa è la passione di Marianne per la musica black, soul e per le grandi voci del jazz internazionale che si riflettono nella sua musica.
– Ponzio Pilates: fuochi d’artificio, scanokkiate in trance mistica, improvvisate poderose e danze sfrenate: faranno di tutto per rendere il loro panno abbastanza umido… e anche il vostro.
– Rumba de bodas: latin, swing e ritmi in levare dello ska. tanta energia e tutto da ballare.
– Lovesick duo: per gli appassionati del rock ‘n’roll delle radici, del Mississippi delta blues, country e bluegrass.
– Simonsom: spettacolo autoriale di poesia satirica, contemporanea e canto a cappella.
– Iesse: band ska-core dalle tematiche impegnate (e non) che diverte e denuncia, balla e beve, canta e suda.
– Enrico Farnedi: il mondo di Lucio dalla rivisitato in chiave personale ed originale, dai primi successi fino alle sperimentazioni elettroniche degli anni ’80.
– Loska: questi loschi individui vi faranno ballare a suon di ska, supercazzole, cinismo ed energetico sound.
– Piccola Orchestra Ochtopus: musica da camera o piccola balera con richiami balcanici, influenze circensi, movenze bandistiche, sfarfallante gaiezza popolare, indicata per il ballo e il buon umore.
– Cadillac 61: live esplosivo carico di funk, soul e rhythm&blues dalla scuola di Memphis.
– Hernandez&sampedro: due chitarre, due cuori e due mondi: Ravenna e l’America. Pronti ad emozionare chi ama il folk rock americano.
– Banda città di Bertinoro – Power Marching Band: la scoppiettante street band bertinorese in stile power.
– Edith Piaf Quartet: nelle atmosfere retrò e fumose dei café parigini, godetevi questo viaggio attraverso la musica delle canzoni d’autore, tra Parigi e Buenos Aires.
– Scaricatori di Portico: grandi classici della musica popolare italiana e internazionale, condita con tanta ironia e allegria, per divertirsi e far divertire in puro stile romagnolo.
– Silver Combo: genuino blues, swing e rock’n’roll music con qualche accenno anche al rocksteady. Da ballare fino al mattino.
– Intrafore: direttamente dal cuore del Salento… pizziche, tarantelle, stornelli, canti di lavoro e serenate capaci di scaldare il cuore e… i piedi dei ballerini.
– Mamaafr!ka: un viaggio nonstop tra ballate reggae, rumba, ska, punk, folk e rap. Energia garantita.
– Rebel Cats: una voglia matta di suonare rockabilly… correte a sentirli e capirete.
– Cecconi Rizzo Ancelibre: musica da ballo del centro Francia e della Bretagna rispettosa della tradizione, ma con stile contemporaneo e grande energia.
– Camomillas: musica dance anni 70-80.
– Tom Picasso dj: latino, raggaeton, house.
– Sara Clov dj: musica house e tecno.
– Shekelesh: “popolo di mare”: le radici più profonde e ancestrali della Sicilia.
– Paolo Marini latin jazz combo: i più celebri brani di soul, funk e latin jazz rivisitati in chiave afro cubana jazz rumba.
Ingresso gratuito.