Parco Daniele Casamenti

L’Area Verde attrezzata a parco giochi e alla sgambatura cani di Predappio, in via Raffaello Sanzio, è stata intitolata a Daniele Casamenti, con una cerimonia ufficiale tenuta martedì 27 giugno.
Daniele Casamenti era nato il 13 agosto 1970, deceduto a Predappio il 20 luglio 2015 a seguito di un incidente stradale. Nato e vissuto a Predappio, era sposato con Daniela e padre di Anna e Lorenzo. Titolare di un’autofficina e membro di un gruppo amatoriale motociclistico di Predappio, era da sempre impegnato in attività di volontariato nella sezione Avis di Predappio. Pronto ad appoggiare le iniziative a sostegno della comunità, in modo particolare quelle rivolte ai bambini e ai giovani, è stato uno dei promotori della creazione di un parco giochi e sgambatura cani nel centro del paese, adoperandosi per realizzare questo progetto.
L’Area Verde è stata affidata dal Comune, con apposita convenzione, al comitato di gestione “Cani e bimbi”, che ne cura la manutenzione.