Calcio Forlì-Mantova

La notizia è che il Forlì Calcio per la prossima stagione sportiva ha un nuovo direttore sportivo: Oberdan Melini. La società biancorossa liquida così dopo due stagioni Sandro Cangini. Melini ha lavorato in passato per San Marino, Bellaria e Centese, ma negli ultimi 10 anni ha legato il suo nome a quello del Santarcangelo Calcio. Il nuovo DS sarà presentato alla stampa sabato alle ore 10,00 allo stadio Morgagni.

Resta ancora poco chiara la strategia societaria. Il ripescaggio in Lega Pro è molto improbabile perchè il bonus i Galletti lo spesero già l’anno scorso anche se in passato ci sono state delle eccezioni. Il presente comunque diciamo che al 98% è la serie D. Molti soci, dopo le due retrocessioni negli ultimi tre anni, sembrano sul punto di lasciare quindi o si trovano altri personaggi in grado di dare nuova linfa (soprattutto economica) ai Galletti oppure il profilo sarà medio basso.

Inutile quindi parlare di allenatore e rosa quando ancora non si conoscono bene budget, strategie e organizzazione. Si parte da Oberdan Melini, ma la ‘melina’ societaria biancorossa traccheggia nell’improvvisazione del momento. Del resto quando non ci sono i soldi fare diverso oggi è impossibile.