Galeata

Il professore Gerardo Ghini, in collaborazione con l’Associazione Culturale Il Menocchio, presenta una serata sotto la Torre San Michele di Cervia martedì 27 giugno alle ore 21,30,  dedicata a Galeata, Comune della collina forlivese, ricco di storia e culti religiosi, di economia e tradizione della lavorazione della pietra, di gastronomia.
Oltre alla visione della sua collezione con 147 di cartoline d’epoca del territorio, verrà raccontato il Museo Don Mambrini con i reperti e i percorsi archeologici della città umbro-romana di Mevaniola, l’Abbazia di sant’Ellero e le ricchezze della Pieve e del Borgo di Panetto.
Il professore Rodolfo Valentini, già sindaco di Galeata, illustrerà le Camminate sulla via Romea Germanica, e il percorso con cui si porterà a piedi il sale di Cervia a Roma a Papa Francesco. Ci saranno un rappresentante della ProLoco e degli Scalpellini e Posatori di pietra di Galeata, che anche a Cervia sono famosi sin dagli anni ’50 per la pavimentazione del centro di Milano Marittima e ora per la nuova veste del piazzale Maffei e della Torre S. Michele. Nell’occasione, ci sarà una sorpresa offerta dal pittore Luciano Medri e dal fotografo Bruno Sbrighi, con le loro opere che faranno conoscere quella località, in maniera sia fantastica e che reale.