ambulanza

In un gravissimo incidente stradale due persone hanno perso la vita oggi pomeriggio poco dopo le ore 18,00 a Casone di Dovadola. Secondo le prime ricostruzioni effettuate dalla Polizia Stradale intervenuta per i rilievi del sinistro, Manuel Castagnoli un 30enne di Forlimpopoli moto conosciuto in città anche perchè faceva il cuoco al ristorante Panoramico di Massa, stava procedendo verso Forlì a bordo di una moto Kawasaki quando ha investito un anziano di 86 anni, Primo Benedetti che stava attraversando la strada. L’anziano, che abitava non molto distante dal luogo dell’incidente, è stato scaraventato a diversi metri di distanza finendo in un fosso ed è morto sul colpo. Anche il centauro è caduto rovinosamente a terra, ma secondo alcune testimonianze sarebbe dapprima rimasto cosciente, tanto da chiedere a un passante come stesse l’86enne, poi sarebbe subentrato il probabile arresto cardiaco tanto da morire tra le braccia del personale del 118 accorso subito sul posto anche con l’auto medicalizzata e l’elimedica.