parco via dragoni Forlì

Da venerdì 2 a sabato 3 giugno dopo il successo della prima edizione il Festival della Canapa torna al parco di via Dragoni di Forlì con due giornate di informazione, musica e mercato a tema canapa. Eccoci tornati con la seconda edizione del Festival, evento che ha lo scopo di informare la cittadinanza sugli utilizzi eco-sostenibili della canapa e di farvi passare giornate rilassanti ed emozionanti al tempo stesso. Questa edizione più di 90 espositori saranno presenti e relatori di notevole importanza faranno la loro comparsa“. A 70 anni dall’approvazione della Costituzione varie voci, buffe, poetiche, amare, ironiche, esprimono ciò che vivono a proposito dell’Art. 1: Repubblica fondata sul lavoro. In scena l’autrice interpreta un testo attuale, fatto di testimonianze dirette di lavoratori e lavoratrici dai giovani in studi legali e di architettura alle ballerine classiche, dai migranti di Africa e Europa dell’Est alle commesse dei supermercati. Situazioni assurde vissute in una gimkana di precariato, caporalato, sessismo, omofobia, che sono quotidiane nell’Italia del 2017, raccontate con ironia, rabbia, umorismo, poesia e denuncia. Uno spettacolo fatto di “voci” attuali. Tra i contributi vi sono quelli letterari di due importanti donne della poesia: Maria Laura Valente e Francesca Del Moro. La prima con i suoi “senryu”, componimenti di ascendenza nipponica, affini allo haiku quanto a brevità e struttura ritmica e metrica, legati spesso a questioni sociali o di attualità oltre che personali. I senryu letti da Maria Laura Valente sono apparsi nella rubrica americana “Haiku in the workplace”, edita dallo scrittore statunitense Jim Kacian, fondatore e presidente di The Haiku Foundation.
Le poesie di Del Moro, lette nello spettacolo, sono tratte dal suo libro “Gli obbedienti”, edito da Cicorivolta, 2016. La musica dal vivo è composta ed eseguita alla chitarra da Nicola Fabro, giovanissimo compositore. Lo spettacolo teatrale dura 80 minuti, si terrà nell’area Chill Out del Festival della Canapa, venerdì 2 giugno, alle ore 17, con ingresso libero. Lo spettacolo scritto, diretto e interpretato da Serena Piccoli è prodotto dall’Associazione Culturale Lestordite (Forlì).

Ci saranno conferenze con relatori competenti ed esperti parleranno dei molteplici utilizzi della canapa. Al parco di via Dragoni si terranno invece quattro conferenze: “Dai canaponi delle nostre nonne alle case dei nostri figli” e “Cannabis terapeutica: sviluppo e ricerca” il 2 Giugno; “Canapa in tavola” e “Il gusto proibito della canapa: legislazione oggi e prospettive future” il 3 giugno.
Un evento con più di 80 espositori provenienti da tutta Italia parteciperanno per darvi una panoramica più ampia possibile sul mercato fiorente della canapa e dare prova tangibile dei suoi utilizzi.
Ci saranno anche Concerti con 10 band emergenti suoneranno all’interno di un concorso a loro dedicato durante entrambi i pomeriggi. Oltre a loro, sul palco principale, vedrete i Management del Dolore Post Operatorio e i Nobraino la sera del 2 giugno, mentre il 3 giugno suoneranno gli España Circo Este aperti da due band emergenti: Affordance da Grosseto e Tangerine Stoned da Rimini.