“Bimbimbici 2017” a Rimini

0
Letture: 779
Bimbinbici

Domenica 14 maggio, la data clou di Bimbimbici 2017 vedrà quasi 200 associazioni coinvolte, scuole, comuni e anche aziende che hanno deciso di sposare la manifestazione e di organizzare una pedalata nelle loro città. Dalla A dell’Abruzzo alla V del Veneto, da Agrigento a Udine, passando per Bari, Alessandra, Cremona, Arezzo e Bologna (le cinque città simbolo di questa diciottesima edizione), migliaia e migliaia di bambini sfileranno in bicicletta per le strade insieme ai loro genitori: cortei festosi e colorati per dire no al traffico, al rumore e all’inquinamento, divertendosi. Bimbimbici è una campagna nazionale ideata e promossa da FIAB (Federazione italiana Amici della Bicicletta) volta ad incentivare la mobilità sostenibile e a diffondere l’uso della bicicletta tra i giovani e giovanissimi.

L’iniziativa si concretizza in un’allegra pedalata in sicurezza lungo le vie cittadine e nel territorio urbano, che si svolge ogni anno nel mese di maggio in occasione della giornata nazionale della bicicletta, ovvero la seconda domenica di maggio. Bimbimbici vuole sollecitare la collettività ad una riflessione generale sulle necessità di creare zone verdi e piste ciclabili per aumentare la vivibilità dei centri urbani. L’iniziativa intende perciò riaffermare il tema della sicurezza e della salute legata al movimento dei più piccoli attraverso gli spostamenti quotidiani. L’edizione 2017 di Bimbimbici diventa maggiorenne ed è giunta al suo 18° anno. Questo importante traguardo sarà festeggiato con un grande evento in grado di coinvolgere migliaia di bambini e genitori in tutta Italia. Con Bimbimbici si desidera riaffermare la necessità di adottare stili di vita sani e consapevoli dal punto di vista ambientale fin da piccoli.

Il tema portante di Bimbimbici 2017 prende spunto dall’universo dei supereroi. Un universo fantastico perché Bimbimbici è, come recita il nostro slogan, “la nuova fiaba della bicicletta”. Ecco che dopo aver esplorato lo scorso anno il mondo incantato del Gatto con gli Stivali, di Cappuccetto Rosso e dei Tre Porcellini (in bicicletta) quest’anno tutti sono invitati ad immaginare i superpoteri di chi si sposta in bicicletta. A Rimini l’appuntamento è alle 9 in piazza Tre Martiri, dove sarà possibile iscriversi e ritirare i gadget pensati per i più piccoli; in attesa della partenza della pedalata i ragazzi potranno cimentarsi in un percorso di educazione stradale, organizzato da Pedale riminese. I più piccoli avranno l’opportunità di provare mini biciclette senza pedali, ma sarà possibile salire sulle cargo-bike messe a disposizione da Anthea (nell’ambito del progetto Rimini scuola sostenibile) e Manolo Cargo Bike, adatte anche ai bambini con qualche difficoltà motoria. Inoltre sarà possibile effettuare un ‘check up’ gratuito delle biciclette grazie al supporto offerto da I Meccanici e da Ciclofficina.

La partenza della pedalata è prevista alle 10 e si potrà scegliere tra un percorso breve da 2 km e quello più impegnativo da 7,5 km: il percorso prevede che la carovana di bici attraversi il centro città e il parco Ausa, con la guida e l’assistenza dei Vigili Urbani e dell’associazione pedalando e camminando. Verso le 10.30 è prevista una breve sosta al Ceis, per poi tornare verso le 11.30 in piazza Tre Martiri, dove è prevista l’estrazione di premi per i partecipanti. Tra un pedalata e l’altra probabilmente vi sarà venuta un po’ di fame ed allora potete rifocillarvi al Ristorante Nord Cafè vicino al casello uscita Rimini Nord, aperto 7 giorni su 7, dove potrete mangiare un pasto completo accompagnato da drink selezionati, ideali per dissetarvi.