Conigli al Parco Urbano

Nella giornata di ieri leggevo su Facebook – scrive il consigliere del Comune di Forlì Daniele Avolio in un gruppo che è stato creato per proteggere gli animali, quanto segnalato da una cittadina. All’interno del post pubblicato dalla stessa si può aprire un filmato ripreso e postato sempre sullo stesso social da un cittadino forlivese, dal quale si evincono immagini cruente circa la cattura e la soppressione dei piccoli roditori presenti nel Parco Urbano “Franco Agosto” ad opera di non meglio identificati operatori di presumibile nazionalità straniera, avvenuti in data 10 aprile e presumibilmente anche in altre giornate“.

In relazione a quanto sopra, considerata la gravità delle affermazioni contenute nel post e dalle videoriprese effettuate, interrogo il sindaco sulle seguenti questioni: chi ha autorizzato la cattura e la soppressione dei conigli come si evidenzia nel filmato;
chi è la società o associazione che ha posto in essere tale cattura e soppressione dei piccoli conigli; chi è il responsabile dell’azienda o dell’associazione che ha dato incarico al personale che ha partecipato a tali operazioni; quali sono i nominativi di tutti coloro che hanno preso parte alla cattura e alla eventuale soppressione dei conigli, come si evince dalle immagini; chi è il dirigente del Comune di Forlì che ha in carico la gestione del contratto di concessione con la Società Il Parco; il Comune di Forlì ed in particolare il Servizio preposto era stato messo al corrente dei fatti accaduti in data 10 aprile?; i lavoratori o lavoratrici che hanno partecipato alle operazioni che si evidenziano nelle immagini video riprese, erano in regola con il contratto di lavoro ai fini Inps ed Inail? corrisponde al vero quanto segnalato nel post che i conigli sono affetti da mixomatosi? le suddette operazioni di cattura ed abbattimento erano state preventivamente autorizzate dall’Ausl di Forlì come prevede la normativa vigente?; il dirigente medico in base alla normativa vigente non avrebbe dovuto presenziare alle operazioni di cattura ed abbattimento dei piccoli roditori?; in quali e quanti giorni sarebbe stata effettuata questa operazione di cattura e abbattimento dei roditori?” conclude Avolio.