Sacrario di corso Diaz una mostra fotografica sull’aiuto ai profughi

0

Musli Alievski, un italiano di origine macedone, in aprile e in agosto 2016, si è recato più volte in Grecia, per portare aiuti e denaro in un campo profughi vicino a Salonicco. Questa Carovana per Salonicco è stata un esempio concreto di solidarietà dal basso, che senza grandi organizzazioni alle spalle è riuscita a coinvolgere e ad aiutare parecchie persone.
Da questi viaggi è stata realizzata una mostra fotografica, che l’associazione Stay Human presenterà anche a Forlì, in collaborazione con “Forlì Città Aperta”, per ringraziare tante persone che con generosità hanno donato fondi e materiale per le amiche e gli amici della Carovana e per raccontare un’esperienza che ha segnato profondamente chi vi ha partecipato.

La mostra verrà inaugurata sabato 25 marzo alle ore 17,00 al Sacrario dei Caduti in corso Diaz a Forlì con la partecipazione di Alievski e altri partecipanti alla carovana di agosto 2016. Rimarrà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 16,30 alle 18,30 fino a sabato 1 aprile compreso. Le scuole che vogliono prenotare una visita con una guida gratuita devono scrivere una mail a forli.citta.aperta@gmail.com.