Venerdì 17 e sabato 18 marzo, alle ore ore 21,00 al teatro comunale di Predappio, Anna Mazzamauro in una divertentissima commedia mai rappresentata in Italia Divina” di Jean Robert-Charrier, traduzione Giulia Serafini, adattamento Anna Mazzamauro con Anna Mazzamauro, Massimo Cimaglia, Nico Di Crescenzo, Giorgia Guerra, Lorenzo Venturini e con la regia di Livio Galassi.
Divina, il cui vero nome è Claire Bartoli, è una star della televisione. Per anni è lei che fa il buono e il cattivo tempo nell’ambiente dello spettacolo. Il suo show è il più popolare della Tv fino a quando una mattina il suo assistente, il devoto Jean-Louis, scopre dai giornali che il programma verrà chiuso. Scoppia un vero dramma! Con mille difficoltà Jean-Louis riesce a comunicarle la notizia, e a Divina non resta altro che trovare un modo per non uscire dal mondo dello spettacolo. Il vero shock arriverà nel momento in cui si troverà a condurre insieme ad un suo vecchio amante una folle trasmissione di cucina tra pentole, casseruole e frullatori. Dalle note di Anna Mazzamauro ruoli, facciate, forme, ritratti di chi vive in televisione. Divina si nutre delle sue finzioni, dei suoi primi piani dove ammicca, piange, graffia la corteccia dei personaggi che le ronzano intorno. Un mondo dove non abbiamo ancora capito se siamo noi a guardare o loro a spiarci mentre ci lanciano stimolanti merendine pomeridiane e notturni narcotici.
Biglietteria apertura il giorno dello spettacolo dalle ore 20,00. Intero 15 €, ridotto 10 € (riduzioni per ragazzi under 25, over 65, universitari), ridotto speciale 8 € (residenti Comune di Predappio, soci T.D.F).