compagnia dialettale

Venerdì 10 febbraio, alle ore 21,00, nella Sala San Luigi, in via Luigi Nanni 12 a Forlì, la Compagnia T.P.R. Doppio Gioco di Faenza, metterà in scena in tre atti la commedia dialettale “Me a n’im Pos piò!”. Ingresso a 6 euro.

Proseguono gli appuntamenti della stagione culturale, promossa dall’Associazione Culturale Casa delle Aie Cervia. Venerdì 10 febbraio, alle ore 21,00 nel teatrino della Casa delle Aie, è in programma la commedia dialettale presentata dal Piccolo Teatro Città di Ravenna “La Burdela Incaieda”, tre atti di Bruno Marescalchi (1905-1966).

Il Piccolo Teatro Città di Ravenna si rifà alla tradizione del teatro dialettale ravennate, che affonda le sue radici nel lontano 1921 con la “Compagnia Dialettale Romagnola, che si è evoluta, con denominazioni diverse nei decenni successivi fino ad assumere nel 1971 la denominazione definitiva di Piccolo Teatro della Città di Ravenna, con un ampio programma di spettacoli, partecipazione a festival ed eventi legati al folclore romagnolo,e di rilievo dal punto di vista culturale. Il recupero e la valorizzazione del dialetto consente di attingere alle radici storiche della Romagna. Il dialetto, o meglio i dialetti legati alle varie realtà territoriali, consentono di riscoprire una lingua concreta, carica di immediatezza, fortemente legata anche alle forme di espressione teatrale e poetica. L’ingresso alla serata del Teatrino delle Aie è libero e gratuito, anche per i non soci.

In occasione dei “venerdì culturali” la gestione del Ristorante della Casa delle Aie, che fa capo ai fratelli Battistini, presenta interessanti proposte di degustazione di piatti della tradizione gastronomica romagnola (INFO tel. 0544 927631).
L’iniziativa del 10 febbraio è mirata a valorizzare le tradizioni del teatro dialettale romagnolo e rientra nel quadro di un programma di 20 eventi ed incontri culturali, che nel corso della stagione 2016-2017 coprono un ampio ventaglio di interessi: spettacoli, arte, musica, enogastronomia, ambiente, storia e tradizioni di Cervia e della Romagna.