Forli calcio

In attesa della ripresa del campionato il Forlì Calcio, dopo la batosta di Pordenone ma il buon recupero delle ultime giornate, mette le gambe a riposo per la lunga sosta (prossima gara il 22 gennaio al Morgagni col Padova) e le orecchie al mercato. A nostro avviso, nonostante gli enormi progressi ma anche qualche ricaduta (vedi le cinque pere prese a Pordenone) ai Galletti più che a una punta occorrerebbe un buon difensore.

I rumors di mercato al momento però danno i biancorossi particolarmente attivi sul fronte attacco. Le voci forse più attendibili sono quelle che riguardano Davide Succi. L’attaccante bolognese, chiusa l’avventura in India con il Chennaiyin potrebbe firmare già nelle prossime ore con il Forlì. Succi, attaccante 36enne, ha un curriculum da invidiare (Bologna, Cesena, Palermo, Como, Spal, Ravenna) ma un’anagrafe un po’ datata. Ma potrebbe fare ancora caso alla causa biancorossa.

Secondo altre indiscrezioni i Galletti potrebbero puntare su Gabriel Debeljuh, nato a Pola, un ‘ariete’ di 188 cm di altezza per 80 kg di peso. Insomma una punta centrale forte fisicamente e con un gran senso del gol come dimostrato nella Primavera nientemeno che del Torino. Ma in questo caso il peso anagrafico è molto ma molto più leggero di Succi: Debeljuh è del 1996 e attualmente è in forza al Piacenza dove però non sta trovando molto spazio.