A Santa Sofia Giobbe Covatta con la sua Divina Commedia

0

Dopo il Natale trascorso in famiglia, riprendono gli eventi e le iniziative a Santa Sofia: lunedì 26 dicembre alle 21,30 la ProLoco propone una divertente serata al teatro Mentore di Santa Sofia, con Giobbe Covatta e “La divina commediola“, reading de L’inferno. Tanti famosi personaggi hanno letto e commentato la Divina Commedia. Giobbe Covatta ha reperito in una discarica il manoscritto di una versione “apocrifa” della Commedia scritta da tal Ciro Alighieri, ovviamente in napoletano..  Giobbe ci presenta la sua personale versione della Divina Commedia totalmente dedicata ai diritti dei minori.

I contenuti ed il commento sono spassosi e divertenti, ma come sempre accade negli spettacoli del comico napoletano, i temi sono seri. Conoscere i diritti dei bambini riconosciuti dalla Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, conoscere i modi più comuni con cui questi diritti vengono calpestati equivale a diffondere una cultura di rispetto, di pace e di eguaglianza per tutte le nuove generazioni. Da sabato 24 dicembre, alla Galleria Stoppioni, sarò possibile visitare la mostra “Carissimo Pinocchio”, aperta dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 18,00.
Per tutte le festività, nel borgo e nelle vie di Corniolo, sono allestite Le vie dei presepi, con decine di natività realizzate con cura e originalità dalla Pro Loco Corniolo Campigna.