cosmonauta

Venerdì 25 novembre, alle ore 20,30 al Cosmonauta di via Giorgio Regnoli 41 a ForlìRazza partigiana“, la storia di Giorgio Marincola, partigiano nero e italiano raccontata in musica da Wu Ming 2, Egle Sommacal, Stefano Pilia, Paul Pieretto e Federico Oppi. Introduce e coordina Anna Luisa Santinelli.

Lo spettacolo è stato ideato sette anni fa (debutto il 25 aprile 2008 a Trento). La band di “Razza Partigiana” continua a frequentare teatri, festival e piazze, con la sua originale ricetta narrativa: 13 ballate elettriche, dove la lettura prende il posto del canto, per raccontare, in poco più di un’ora, la storia di Giorgio Marincola, nato in Somalia nel 1923, da padre italiano e madre somala, cresciuto a Roma sotto il fascismo, militante del Partito d’Azione, partigiano nel viterbese. E ancora: paracadutato dai servizi alleati nella zona di Biella, catturato dai tedeschi, internato nel Lager di Bolzano. Muore a guerra finita, in Val di Fiemme, nell’ultima strage nazista sul territorio italiano.

Il progetto contiene anche riferimenti specifici e significativi alla lotta resistenziale nei territori emiliano romagnoli. Lo spettacolo “Razza Partigiana” rientra nel progetto “La Città della memoria: percorsi di valorizzazione della storia e del patrimonio forlivese del ‘900” – Comune di Forlì.