L’Amministrazione Comunale di Civitella di Romagna ha proceduto nei mesi scorsi ad effettuare le verifiche tecniche delle strutture portanti della palestra di Civitella di Romagna affidando tale incarico ad un ingegnere strutturista di nota capacità ed esperienza. A seguito dell’effettuazione delle verifiche tecniche si sono evidenziate alcune situazioni da verificare e da seguirne la loro evoluzione nel tempo. “Di conseguenza – spiegano dal Comune di Civitella – abbiamo prontamente redatto il progetto per il miglioramento statico-sismico della struttura e candidato la palestra per accedere a finanziamenti regionali per i quali siamo in attesa di risposta. Questa amministrazione, dopo aver avuto il progetto e ottenute le autorizzazioni di legge, pur consapevole del disagio che si sarebbe creato per il non utilizzo della palestra, ha operato affinché si procedesse alle realizzazione delle opere indispensabili a garantire uno step di sicurezza maggiore rispetto all’attuale. Abbiamo ritenuto opportuno non perdere tempo e anticipare quindi alcuni interventi che avremmo dovuto fare la prossima estate per migliorare da subito il comportamento statico e sismico della struttura nella consapevolezza che la sicurezza dei nostri figli vale più di ogni altra cosa. Tali interventi verranno realizzati a meno di imprevisti entro la fine di ottobre/inizio di novembre. Siamo sicuri della comprensione dei genitori, degli insegnanti e dei fruitori della palestra per la scelta operata dalla amministrazione”.

L’Amministrazione Comunale di Civitella di Romagna