Si è insediato giovedì 27 ottobre nel Municipio di Predappio il comitato scientifico, impegnato nella stesura del progetto di trasformazione dell’ex Casa del Fascio nel centro di documentazione storica e museale del primo Novecento. Presieduto da Marcello Flores dell’università di Siena e composto da una quindicina di studiosi italiani ed europei di altissimo livello, il comitato ha messo a fuoco assieme al sindaco Giorgio Frassineti idee progettuali e linee comuni, per dar vita a questa importante realtà culturale. Dopo l’incontro di insediamento in Municipio e la foto di rito sulla scalinata di Palazzo Varano, il gruppo è stato accompagnato dal sindaco in visita guidata all’interno dell’ex Casa del Fascio.