Bologna e Sassuolo alla ricerca del riscatto. Serie B, il Carpi prova a volare

0

Un’ottava giornata all’insegna del riscatto per le squadre emiliane impegnate in serie A. Per il Sassuolo la sosta è servita per far decantare due delusioni in serie, prontamente da riscattare nella gara interna contro il Crotone. Per i neroverdi infatti non c’è stato solo da smaltire il KO beffardo a San Siro contro il Milan, ma anche il ricorso respinto dalla giustizia sportiva, che ha confermato la sconfitta a tavolino contro il Pescara.
Per Di Francesco ancora assenze importanti come quelle di Berardi, Duncan e Missiroli, sicuramente tre uomini chiave nel suo scacchiere tattico, insieme a Pellegrini, infortunatosi con l’Under21. Nel frattempo però hanno recuperato Cannavaro, Gazzola, Sensi, Matri e Antei che saranno regolarmente a disposizione. A Reggio Emilia arriva il Crotone, sempre più fanalino di coda, che proverà l’impresa. Particolare attesa per Falcinelli e Trotta, due giocatori di proprietà del Sassuolo che vorranno mettersi in mostra davanti alla loro squadra di appartenenza. Chiaramente solo precedenti in B tra le due squadre (4), con il Sassuolo che ha sempre vinto contro il Crotone di fronte al proprio pubblico. Il Bologna invece fa visita alla Lazio. Una trasferta difficile per gli uomini di Donadoni, come confermano anche le quote scommesse del sito Bet365. La Lazio sta viaggiando a vele spiegate, reduce da due vittorie consecutive con 5 gol fatti e zero subiti. La squadra di Inzaghi attualmente è terza e vorrà dare continuità alla propria striscia positiva per restare nelle zone alte della classifica. Donadoni per la trasferta di Roma non avrà a disposizione Destro infortunato e Dzemaili e Gastaldello squalificati entrambi dopo l’espulsione rimediata contro il Genoa. Non preoccupano le condizioni di Verdi che invece sarà regolarmente a disposizione del Mister rossoblù che potrà contare anche su Viviani. Sulla sponda Lazio, Inzaghi ha recuperato in pieno Marchetti, mentre resta qualche piccolo dubbio sulle condizioni di Basta. Lukaku è tornato infortunato dall’impegno con la Nazionale belga e non sarà a disposizione. Lo scorso anno fu 2-1 per la Lazio, ma in generale il Bologna non ha vita facile all’Olimpico dove non vince dal 2000. Solo 11 vittorie per i rossoblù in totale in 62 precedenti contro la Lazio in trasferta. Per quanto riguarda la serie cadetta, si è giocato il derby tra Cesena e Spal al Dino Manuzzi di Cesena. Risultato finale 1-1, un risultato che sicuramente sta benissimo ai ferraresi, meno alla squadra di Drago che è arrivata alla quinta partita consecutiva senza vittorie e la classifica piange. Anche contro la Spal (come contro il Latina), vittoria che sfuma con un gol allo scadere. Le reti sono state siglate da Cinelli per il Cesena e Cremonesi per la Spal. L’altra emiliana di B, il Carpi, ospita il Latina che non ha ancora vinto in campionato. La squadra di Castori è reduce dalla bella vittoria di La Spezia e vorrà i 3 punti per tornare prepotentemente nelle zone altissime della classifica. Castori non dovrebbe avere a disposizione Bianco, mentre tornano a disposizione Sabbione dopo la squalifica, e Struna e Belec, rientrati dagli impegni con le Nazionali.