«Questa mattina a Galeata – spiega il sindaco Elisa Deoalla presenza del presidente della Regione Stefano Bonaccini, abbiamo inaugurato una nuova struttura che ospiterà l’asilo nido ed abbiamo dato l’avvio ai lavori del cantiere per l’adeguamento sismico e la riqualificazione energetica della scuola materna. Questi interventi si inseriscono all’interno del progetto globale di attività strategica sulla sicurezza e criteri di bioedilizia che in 6 soli anni ha visto fare investimenti da parte della nostra Amministrazione per 1.300.000 euro destinati a tutto il plesso scolastico Galeatese (scuola elementare, media, materna, scuola superiore Comandini, asilo nido). Voglio ricordare a me stessa che tutte le preoccupazioni, le tensioni, i timori nel ricoprire questo difficile ruolo, ma anche la soddisfazione, la certezza e la consapevolezza di aver fatto tutto ciò che era possibile fare, oggi lascia il posto alla gioia immensa per aver portato a termine un’altro tassello importante di un percorso che mi rende molto fiera. Don Bosco diceva che “l’educazione è cosa del cuore” ed è sicuramente quel cuore che la nostra Amministrazione ha messo nel consegnare queste Scuole alla comunità, come segno tangibile dell’interesse e volontà di continuare a crescere nell’armonia e nel benessere».