Il Forlì respira aria fresca di montagna, buon pareggio a Bolzano

0

Sudtirol – Forlì: 1 – 1

Dopo il primo pareggio e punto conquistato in campionato martedì in casa con l’Albinoleffe, il Forlì conquista un altro mattoncino, il primo, anche in trasferta. Finisce infatti in parità la gara esterna dei Galletti a Bolzano contro il Südtirol. I biancorossi, tutt’altro che timorosi, giocano un ottimo primo tempo andando in vantaggio grazie al primo gol stagionale di Bardelloni. Gli uomini di Gadda hanno anche le occasioni per raddoppiare, senza riuscirci. Nella ripresa il neoentrato Sparacello fissa poi il risultato sull’1-1. Cronaca. Subito incursione dalla destra di Tonelli ma il suo tiro è troppo centrale. Forlì più propositivo e al 14’ Bardelloni riceve sulla sinistra, crossa sul lato opposto per Baschirotto che va al tiro, ma Marcone para senza problemi. Ancora ospiti in avanti con Ponsat che riceve sulla trequarti, va al tiro e sfiora il palo. Azione del SudTirolo al 20’: cross dalla destra con Gliozzi non ci arriva per un soffio. Tulli calcia dal limite; Turrin para e devia in corner. Al 35’ Tonelli crossa dalla destra, Bardelloni riceve in area indisturbato e segna il gol del vantaggio biancorosso. Reazione casalinga con Tulli che va alla conclusione, ma viene ribattuta in corner. Sul finire del tempo corner per il Sudtirol, la palla arriva a Turrin che la blocca sulla linea. Secondo tempo. Esce Furlan, entra Sparacello. Cambio anche nel Forlì, fuori Adobati, entra Franchetti. Al 51’ Sparacello riceve palla, si libera di un paio di avversari e segna il pareggio.
Esce poi Cammaroto ed entra Tentoni. Al 58’ corner per i padroni di casa con Obodo che di testa colpisce la traversa. Esce Ponsat ed entra Alimi. Al 65’ Tentoni entra in area palla al piede, mette al centro, Bardelloni serve così Capellini che calcia alto da buona posizione. Dentro Packer fuori Tulli.
Al 79’ punizione di Capellupo con sfera alta di poco. Occasionissima bolzanese con Sparacello che si ritrova improvvisamente a tu per tu con Turrin che di piede devia in corner. Ancora un cambio: entra Spagnoli esce Ciurria. All’88’ Adobati, dalla panchina, viene espulso dal campo. Un miracolo del portiere forlivese evita la beffa finale quando al 92’ una punizione dalla sinistra per il Sudtirol con Di Nunzio che colpisce di testa e Turrin compie un paratone deviando fuori dallo specchio.

I Galletti rientrano da Bolzano soddisfatti per la buona prestazione mostrata con il Südtirol e per il punto guadagnato. “Abbiamo fatto una prestazione di spessore – spiega il mister Massimo Gaddaabbiamo giocato contro una squadra forte sul piano del gioco e del fisico. In panchina si aveva la sensazione di poterla anche vincere o perdere, perché negli ultimi minuti gli avversari hanno spinto tanto e Turrin ha compiuto delle parate importanti”.
Il mister è stato costretto a tre cambi forzati, e negli ultimi minuti la stanchezza si è fatta un po’ sentire: “Cammaroto ha preso una botta, Adobati una lieve distorsione al ginocchio e Ponsat ha avuto un problema alla spalla. Nei prossimi giorni valuteremo l’entità degli infortuni. Franchetti e Tentoni, che sono entrati in difesa hanno giocato una buona partita”.
Il direttore di gara a pochi minuti dal termine ha costretto il già sostituito Fabio Adobati a lasciare il campo: “Eravamo un po’ agitati in panchina, è stato espulso per proteste. Sono quelle cose che qualche arbitro lascia correre, ieri non è stato così”. Il Forlì adesso vuole continuare a crescere: “Non ci dobbiamo accontentare, la nostra squadra nelle prime partite poteva raccogliere di più”. Gadda ha infine speso qualche parola per Emanuele Bardelloni, che ieri ha segnato la prima rete in campionato con i biancorossi: “Ha fatto un bel gol di testa, su un ottimo assist di Tonelli. La sua è stata una partita come sempre generosa e di qualità. Sta crescendo, può solo migliorare. Se continua a impegnarsi negli allenamenti farà bene. Sono contento di lui”.

F.C. Sudtirol: Marcone, Obodo, Bassoli, Furlan (46’ Sparacello), Gliozzi, Fink, Tulli (78’ Packer), Ciurria (88’ Spagnoli), Di Nunzio, Sarzi Puttini, Tait. A disp.: Fortunato, Martinelli, Vasco, Baldan, Cia, Brugger. All. William Viali.
F.C. Forlì: Turrin, Conson, Capellupo, Baschirotto, Ponsat (60’ Alimi), Adobati (46’ Franchetti), Cammaroto (52’ Tentoni), Tonelli, Bardelloni, Vesi, Capellini. A disp.: Baldassarri, Ferretti, Piccoli, Parigi, Di Rocco, Croci, Alimi. All. Massimo Gadda.
Note – Ammonizioni: Di Nunzio (S), Bassoli (S), Tonelli (F), Gliozzi (S).
Marcatori: 35’ Bardelloni, 51’ Sparacello.