Visita Guidata Forlì

Sabato 24 settembre, alle ore 10,30 ritrovo in piazzale Ravaldino, lato edicola per una visita guidata dal titolo: “Quando il Canale di Ravaldino determinava la storia di Forlì” con cenni storici e aneddoti raccontati percorrendo il tracciato del canale che va da Porta Ravaldino e piazza Saffi. L’appuntamento fa parte del programma della della “Settimana del Buon VIvere” e della “Notte Verde” che quest’anno ha per tema “Nessuno osi fermare l’acqua”. Marco Viroli e Gabriele Zelli condurranno i partecipanti in un suggestivo percorso che ripercorre il tracciato cittadino della prima parte del Canale di Ravaldino, dalla rocca dove il canale colmava l’ampio fossato difensivo che circonda il castello, a via Caterina Sforza dove l’acqua del canale veniva utilizzata dai mulini e dai lavatoi, per giungere infine in piazza Saffi dove, un tempo, il canale lambiva il Palazzo del Comune e della Signoria a cui si poteva accedere attraversando il corso d’acqua grazie al Ponte del Pane o a quello dei Cavalieri.
Nel corso della visita guidata, che si rifa direttamente al tema della Notte Verde 2016, verranno raccontati aneddoti riguardanti alcuni personaggi che hanno fatto la storia della nostra città tra cui: Pino III Ordelaffi, Caterina Sforza, Giovanni Battista Morgagni e altri. La partecipazione è libera. L’iniziativa non si svolgerà in caso di pioggia. Per informazioni 3493737026.‎

Sempre sabato 24 settembre alle ore 17,00 In occasione del novantesimo anniversario della scomparsa di Angelo Masini si svolgerà una visita guidata e conferenza, promossa dall’Istituto Musicale “Angelo Masini” dal titolo: “Sotterraneo Flusso Musicale. Percorso Masini“. La conferenza itinerante avrà come meta i luoghi di Masini con incursioni musicali degli studenti dell’Istituto Musicale “Angelo Masini”. L’appuntamento fa parte del programma della “Notte Verde” e “Settimana del Buon Vivere”. Punto di ritrovo in via Carlo Cattaneo, Forlì, davanti alla casa natale del tenore, da dove l’itinerario si snoderà attraverso le vie del centro storico per toccare i seguenti luoghi: Palazzo Sangiorgi, sede dell’Istituto Musicale Angelo Masini, Palazzo Gaddi, dov’è allestito il Museo Romagnolo del Teatro, piazzetta della Misura, dove si ergeva il Teatro Comunale, piazza Saffi, dov’è collocata la statua del triunviro della Repubblica Romana voluta da Masini, Palazzo Masini, storica residenza del tenore. Alle ore 18.30, presso la Biblioteca Comunale “Aurelio Saffi”, corso della Repubblica 78, brindisi conclusivo e concerto della Giovane Orchestra “Angelo Masini”.
La visita sarà condotta da Filippo Tadolini, Marco Viroli e Gabriele Zelli. Partecipazione libera.
L’iniziativa non si svolgerà in caso di pioggia. Per informazioni 3493737026.‎