Il Cinema2day? A Forlì è un’altra storia

0
indignato forlivese

A partire da ieri nei cinema d’Italia aderenti all’iniziativa Cinema2Day per tutti il costo del biglietto sarà di 2 euro nel secondo mercoledì del mese. L’iniziativa sarà quindi valida anche il 12 ottobre, il 9 novembre, il 14 dicembre, l’11 gennaio e l’8 febbraio 2017. Si potrà quindi acquistare con due euro il biglietto per tutti i film in programmazione, in ognuno degli orari previsti, con la sola esclusione delle visioni in 3D, che godranno comunque di una tariffa agevolata, comunicata direttamente alla cassa. Ad aderire sono state più di 3.000 sale in tutta Italia. E a Forlì? Nessuna. Il Cineflash e il Verdi, entrambi di Forlimpopoli, hanno detto sì, a Forlì hanno risposto picche tanto che nessuna delle sale prenderà parte alle agevolazioni del mercoledì. Sui social network la polemica è subito divampata.
Con gli anni di Cinematografi a Forlì ne sono spariti diversi. Il Cinema Mazzini di corso della Repubblica. L’Alexander di viale Roma. L’Odeon di viale della Libertà. Il Cinema Apollo. E tanti altri. Arene estive comprese. Per far rinascere la voglia di Cinema però questa volta bastava poco. A Forlì non riusciamo a sfruttare nemmeno le poche iniziative positive che saltano fuori? “Al Cinema è un’altra storia” è il titolo dell’iniziativa ‘Cinema2day’. “A Forlì è un’altra storia” verrebbe da dire.