Festa della Madonna del Popolo

0

Da giovedì 25 a lunedì 29 agosto, ritorna la tradizionale Festa della Madonna del Popolo in onore della patrona della città e del Comune di Meldola. Accanto alle celebrazioni religiose, sono organizzati spettacoli musicali, danzanti e fuochi artificiali con ingresso libero in tutte le giornate.

Giovedì 25 agosto ‘Festa della Famiglia’. Alle ore 20,15: ci sarà la Messa con rinnovazione delle promesse matrimoniali per tutte le coppie che festeggiano in questo anno un anniversario significativo di Matrimonio. Alle ore 21,30 spettacolo musicale all’Arena Hesperia con il trio “Ifdote” concerto di violini e di piano. Al termine rinfresco in onore di tutte le coppie che festeggiano un anniversario di matrimonio.

Venerdì 26 agosto alle ore 16,30 Messa e Unzione degli infermi per gli anziani e gli ammalati. Alle 17,30 sotto il Loggiato Comunale rinfresco in onore dei nostri anziani. Alle 20,30 ultimo giorno di Novena con Celebrazione comunitaria in San Nicolò della Riconciliazione Sacramentale. Alle 21,00 spettacolo di musica e di balli con “Le sirene danzanti”.

Sabato 27 agosto alle ore 16,15 prima Messa prefestiva della Festa della Madonna del Popolo. Alle ore 18,00 Messa prefestiva. Alle 20,15 Rosario e Benedizione eucaristica. Alle 21,00 tombola in piazza con premi. La serata sarà allietata dalla musica di Andrew.

Domenica 28 agosto alle ore 7,30; 9,00; 11,00 e 18,00 Sante Messe. Alle 9,00 Messa solenne presieduta dal concittadino Mons. Fabrizio Capanni. Alle 11,00 Messa Solenne presieduta dal Vescovo emerito di Ravenna-Cervia Mons. Giuseppe Verucchi. Alle 15,00 all’Arena Hesperia Quartiere generale per il 3° Torneo di calcio balilla “Madonna del Popolo” con premi. Alle 16,00 Liturgia Battesimale. Alle 17,00 Vespri e canto solenne delle Litanie. Alle 18.00 Messa Vespertina presieduta da Mons. Dino Zattini. Alle 20,00 Rosario e Benedizione eucaristica.

Lunedì 29 agosto alle ore 7,00 Messa. Alle 7,45 Messa per i meldolesi lontani presieduta dal Vescovo emerito di Faenza–Modigliana Mons. Claudio Stagni. Alle 8,30 processione solenne per le vie del paese e benedizione in piazza Felice Orsini. Al termine concelebrazione presieduta da don Gino Gentili nel 60° anniversario dell’Ordinazione sacerdotale. Alle 11,00 Messa, alle 18,00 Messa Vespertina. Alle 20,15 Rosario, discorso del Parroco e benedizione eucaristica.