Cultura e catrame

0

Solo pochi mesi fa, durante gli scavi necessari alla realizzazione di una rotatoria sulla via Emilia in località San Giovanni in Compito a Savignano sul Rubicone, furono rinvenuti i resti di un insediamento etrusco. A seguito di tale ritrovamento intervenne la Soprintendenza per i Beni Archeologici che bloccò i lavori per le valutazioni di merito, dopodiché segui un periodo di totale abbandono del sito archeologico; abbandono  di cui ci occupammo su 4live.it nel marzo scorso con un articolo intitolatoI meno italianied un video che descriveva “La Romagna degli Etruschi”. Ora dopo mesi di incuria, si è scelto di riprendere i lavori per asfaltare il sito. Oltre un milione e mezzo sarà il costo complessivo della rotonda e 6 mesi saranno necessari a terminare l’opera. La cultura non si mangia, il catrame invece sembra di si.

 etruschi savignanoetruschi savignano2