The Roof (il Tetto)

0

Il monte Falco (1658 m s.l.m.), è la più elevata montagna dell’Appennino tosco-romagnolo. La sua cima si trova sul confine tra le province di Arezzo, Firenze e Forlì-Cesena. Su di esso è presente una riserva naturale integrale, a tutela della rara vegetazione alpina qui presente. Il monte Falterona (1654 m s.l.m.) è invece la seconda cima più elevata e questa montagna, di struttura arenacea, è ricoperta di faggi e dai suoi fianchi sgorga la fonte del fiume Arno, il fiume di Firenze e Pisa.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFesta Rossa a San Lorenzo in Noceto
Articolo successivoIl Bar Due Borghi si tinge di nero
Nato a Rimini nel 1970, giornalista investigativo si occupa soprattutto di Ambiente, Sicurezza Lavoro, Balneazione, Archeologia industriale. Ha lavorato 4 anni a La Voce di Romagna ed alcuni mesi al Corriere Romagna. Da 5 anni è freelance. Archivia tutti i video servizi sulla pagina pubblica Youtube “LaVoceRomagnola”.