corbari e partigiani

Si è svolta al Cimitero di Guerra di Piangipane l’annuale cerimonia in ritardo dei soldati della Brigata Ebraica caduti durante la Seconda guerra mondiale, quando la formazione fu impegnata in Romagna liberando alcuni paesi e città: Cuffiano, Riolo Terme, Serra di Castel Bolognese, Bergullo Monte Ghebbio e Imola.

Alla manifestazione hanno partecipato Naor Gilon, ambasciatore d’Israele in Italia, Fabrizio Matteucci, sindaco di Ravenna, ed erano presenti diversi rappresentanti del forlivese: Paolo Zoffoli, consigliere regionale, Paolo Ragazzini, presidente del Consiglio Comunale di Forlì, ‎Gabriele Zelli, sindaco di Dovadola, Francesca Argelli, assessore del Comune di Bertinoro.