“Tutt’insieme a canestro”

0

Tutt’insieme a canestro‘… questo è il titolo di sabato 16 aprile un pomeriggio da passare insieme all’insegna del divertimento e dell’integrazione. Luogo dell’evento sarà il palazzetto dello sport di Bertinoro, in via Colombarone 325, a partire dalle ore 15,00. Il Comune di Bertinoro, in collaborazione con Wheelchair Basket Forlì e ASD Basket Scirea, organizzano una partita di basket di solidarietà, che vedrà in campo i ragazzi di entrambe le squadre, tutti in sedia a rotelle.

Wheelchair Basket Forlì è una squadra di basket per disabili in carrozzina, nata nel 2007 dall’idea che la pallacanestro, e lo sport più in generale, abbia una valenza altamente educativa, relazionale e ludico-ricreativa.Purtroppo accade molto spesso che persone costrette a una permanenza sulla sedia a rotelle, specialmente da esito post-traumatico, perdano gli stimoli alla vita sociale e finiscano per stare chiuse in casa, senza alcun tipo di interesse e relazioni. La pratica di uno sport di squadra, pertanto, poteva contribuire alla riorganizzazione della personalità, cioè dell’area cognitiva, corporea, affettiva e relazionale. Ci si allena un’ora e mezza alla settimana, di mercoledì, dalle 19,00 alle 20,30, con l’aiuto di volontari per gli spostamenti da casa alla palestra e viceversa, per il cambio e la doccia negli spogliatoi e per il gioco in campo.

La giornata di Tutt’insieme a canestro inizierà alle ore 15,00 con la partita degli “Aquilotti” dell’ASD Basket Scirea, i ragazzi nati negli anni 2004 e 2005 del territorio bertinorese che crescono nel vivaio Scirea accompagnati dagli allenatori Enrico e Emiliano Solfrizzi.
Sarà poi il momento della testimonianza di Lorenzo Major, atleta disabile che pratica tanti sport a livello agonistico: tiro a segno, canoa, scherma, nuoto e basket, arrampicata…oggi anche referente per la provincia di Forlì – Cesena del Comitato Italiano Paralimpico.

Seguirà la sfida che vedrà in campo la Wheelchair Basket Forlì contro la prima squadra di ASD Basket Scirea, insieme ai suoi allenatori e a chiunque abbia voglia di mettersi in gioco. I ragazzi di Scirea sono impegnati in un importante campionato serie C Gold, ma sabato saranno in campo sulle ruote, proprio come i ragazzi di Wheelchair Forlì Basket.
Il tutto sarà condito dall’allegria del Clan “Il Colle” del gruppo Scout Bertinoro 1, che intratterranno con giochi dentro e fuori la palestra i bimbi più piccoli.

Il filo conduttore di Tutt’Insieme a canestro sarà il divertimento, lo stare bene insieme e integrarsi, gli uni con gli altri. Ma anche raccogliere fondi perché la Wheelchair Basket Forlì possa, per il suo decimo compleanno, acquistare una nuova carrozzina e fare manutenzione a quelle già in utilizzo. Iniziativa in offerta libera con spuntino finale. L’amministrazione comunale ringrazia fin da ora la Wheelchair Basket Forli AG23 e ASD Basket Scirea, primi attori di questo pomeriggio di sport, ma anche il Clan “Il Colle” del gruppo Scout Bertinoro 1, Croce Rossa Italiana – Comitato di Forlimpopoli- Bertinoro e il Comitato Gemellaggi di Bertinoro per le preziose collaborazioni.