Provincia: “Precisazioni sul presunto stato di abbandono di Villa Pedriali”

0
palazzo della provincia forli cesena piazza Morgagni

«Dopo aver appreso dalla stampa di una illecita coltivazione di marijuana presso la Villa Pedriali “in stato di abbandono”, la Provincia di Forlì-Cesena ritiene necessarie alcune precisazioni. L’Amministrazione è proprietaria del complesso immobiliare “Villa Pedriali”, in Comune di Bagno a Ripoli, che è stata oggetto, unitamente ad altro immobile di proprietà della Provincia, denominata “La Cipressa” di una procedura di asta pubblica, aggiudicata alla Società Miche Poggio alla Mela Srl di Firenze; nello specifico il bando prevedeva la vendita della Cipressa e la concessione di Villa Pedriali. Villa Pedriali è stata affidata in custodia alla società Miche Poggio alla Mela Srl di Firenze sin dal 22 dicembre 2006. L’Amministrazione provinciale puntualizza che contro la predetta società è stato avviato nel 2014 un contenzioso, a tutt’oggi pendente nel Tribunale di Firenze, inerente la vendita della proprietà. In conseguenza dei fatti avvenuti, questa Provincia ha deciso l’immediata revoca della custodia dell’immobile e si riserva di intraprendere ogni azione legale, civile e penale, contro la società custode a tutela del proprio bene e della propria immagine».

Ufficio Stampa Provincia di Forlì-Cesena