Sbirri mancati

Vandali e writers ancora protagonisti a Forlì. Dopo il noto gesto atto che ha deturpato giorni fa il murales di piazza Guido da Montefeltro (poi parzialmente cancellato da alcuni cittadini) un altro graffittaro se l’è presa con la vetrina degli Assistenti Civici di corso Diaz a Forlì. Il mondo dei ‘graffittari’ prevede una varia tipologia di autori: quella forse più azzeccata, in questo caso, è il ‘Graffitaro truzzo‘ cioè “un inguaribile codardo che si limita a lasciare sporadiche scritte“.