TERRA DEL SOLE, LE GARITTE DEL BASTIONE DI S.REPARATA

Il Consorzio di promozione turistica Castrumcari, in collaborazione con l’Associazione Borgo Romano e la Pro Loco di Terra del Sole, propone per domenica 27 settembre un’emozionante visita guidata alla scoperta di Terra del Sole, per offrire una valida alternativa alle solite affollate mete turistiche. La storia, i segreti, i personaggi, il culto ed i tesori storico-artistici di un piccolo scrigno, sconosciuto ai più.
Espressione dell’urbanistica rinascimentale e del sapere esoterico mediceo, appositamente voluta a baluardo e capoluogo della Provincia della Romagna Fiorentina da Cosimo I De’ Medici, uno dei pochi centri storici che vanta un preciso atto di Fondazione: “Alli 8 di Decembre 1564” – giorno dell’Immacolata Concezione, nel territorio “ultimo” delle Terre Medicee – “si cominciò a fabbricare la nova Terra del Sole con processione e messa solenne”.
Una “città ideale” fortificata “alla moderna maniera” che dal sole prende il nome, un microcosmo rispecchiante la perfezione e l’armonia del macrocosmo, un’invenzione spaziale: ecco la Terra del Sole. Che nasconde anche un lato oscuro.
La partenza della visita guidata è prevista alle ore 16,00, per una durata di 1 ora e mezzo. Il ritrovo è nel loggiato d’ingresso di Palazzo Pretorio. La tariffa è di 8,50 euro a persona. Gratis i bambini fino a 13 anni compiuti. La visita guidata si effettuerà anche in caso di maltempo. Per informazioni 349 8087330. E, nella stessa serata della visita guidata, per i partecipanti sono previsti speciali sconti per l’aperitivo al Bar Due Borghi, per l’apericena al Bar and Lounge La Mora entrambi situati dentro le mura di Terra del Sole.