Wilma Vernocchi

In collaborazione con il Comune di Portico e di San Benedetto e con il Centro Culturale Academy Olmo Portico di Romagna presenta: “Concerti Lirici” con la partecipazione degli artisti del Seminario di Alto Perfezionamento in Canto Lirico. I docenti saranno Wilma Vernocchi soprano (nella foto) e al pianoforte Liisa Pimia dell’Accademia “J.” di HelsiSiubeliusnki (Finlandia). 

Il seminario di alto perfezionamento in canto lirico si è svolto al Centro Culturale Academy Olmo (www.academyolmo.com) in cooperazione con il Comune di Portico e San Benedetto e l’albergo diffuso Al Vecchio Convento (www.vecchioconvento.it) nel paese medievale di Portico di Romagna. Le lezioni del Corso erano giornaliere, impegnando sia la mattina e sia il pomeriggio per la durata di 10 giorni, dal 20 al 30 agosto. Le lezioni, sia individuali e sia collettive, si concentravano sulla tecnica vocale, sull’interpretazione e sullo studio scenico dei brani scelti e presentati dall’iscritto, oppure suggeriti dai docenti.

I due concerti pubblici del 23 e del 29 agosto coinvolgeranno gli artisti che hanno frequentato il corso e che riceveranno l’attestato di frequenza. Inoltre agli allievi delle scuole musicali della provincia di Forlì-Cesena è stata data l’opportunità di usufruire del corso gratuitamente in qualità di uditori.

Le date dei due concerti pubblici: al teatro “Iris Versari” domenica 23 agosto, ore 21,00: “Le voci del mondo”. Verranno eseguite arie d’opera e canti popolari. Sabato 29 agosto, ore 21,00: “Gran Galà Lirico”. Verranno eseguite arie d’opera, melodie e brani d’assieme di: F.P. Tosti, Bellini, Donizetti, Rossini, Puccini, Mascagni, Verdi.

Wilma Vernocchi è un noto soprano di fama internazionale ed è protagonista di una carriera ad altissimo livello nel canto lirico e nella musica contemporanea. Forlivese di nascita, ha riscosso grande successo in Giappone, dove le è stato dedicato un giardino nello storico Parco Glover di Nagasaki, lo stesso Parco dove è stato eretto il monumento a Madama Butterfly. È stata inoltre prima voce a La Scala di Milano e successivamente Consigliere di amministrazione del Teatro alla Scala fino al 1996. Attualmente svolge anche attività didattica nei più prestigiosi conservatori italiani. Ha cantato con i migliori in assoluto, fra i quali Pavarotti, Giuseppe Di Stefano ed altri nomi prestigiosi ed unici nell’importante panorama musicale della Lirica. 

Andrea Bocelli l’ha definita “La Migliore Insegnante di Canto Lirico” esistente al mondo. Sito web http://www.wilma-vernocchi.it/. Ingresso libero al pubblico. Per informazioni: Academy Olmo, dott.ssa Ulla Bisgaard: cell 349 0843614 e-mail: info@academyolmo.com si ringrazia la Cassa Dei Risparmi di Forlì e della Romagna SPA.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCon Bertinjazz 2 chiude a Bertinoro il JCE Network Festival 2015
Articolo successivoWanderlust Mei raccontate da Stefano Giglio
Rosetta Savelli coltiva da sempre l'amore per la musica, la letteratura e l'arte. Ha pubblicato 4 libri: un racconto, una raccolta di poesie e due romanzi. Ha partecipato a numerosi concorsi letterari ottenendo riconoscimenti e pubblicazioni. Il suo romanzo "La Primavera di Giulia" è stato pubblicato dal Ponte Vecchio in Cesena nel 2006. Il racconto "Iris e Dintorni" e la raccolta di poesie "Le Magie che mi soffiano lontano" sono stati pubblicati nel 2002 dalla Firenze Libri e sono stati presentati alla 55° Fiera del Libro di Francoforte nel 2003. Nel 2009 ha partecipato al Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace, dedicato a Tiziano Terzani ed è stata inserita nel volume antologico "Racconti per la Pace" con il racconto "Il Mondo nella piazza davanti a casa mia". Nel 2014 ha partecipato al Concorso Big Jump con il suo ultimo romanzo pubblicato in Amazon “Celeste (Da qui a Hollywood la strada è breve)” risultando 15° fra 220 concorrenti. Nel mese di ottobre 2015 Rosetta Savelli ha vinto il III° Premio alla V° Edizione del Premio Kafka Italia 2015 in Gorizia, presso Kulturni C Lojze Bratuž, con il Racconto “Iris e Dintorni” edito nel 2003 dalla Firenze Libri. Nel mese di aprile 2017 Rosetta Savelli insieme all'artista Daniele Miglietta ha vinto il Premio della Critica in occasione della I°Edizione del Concorso online “Poesia a Colori”. Rosetta Savelli ha partecipato con la poesia “Se sei donna ti diranno che ti manca” abbinata all'opera pittorica di Daniele Miglietta “Sleeping on flowers”. Collabora con la rivista di arte contemporanea "Juliet art magazine" con sede a Muggia (Trieste) e diretta da Roberto Vidali. Collaborazione nata nell'anno 2014 e tutt'ora in atto.