Domani sera (giovedì 25 giugno) alle ore 21,00 nella magica terrazza  all’aperto dell’Azienda vinicola Fiorentini (via Sadurano 6 a Castrocaro) si svolgerà la seconda serata della rassegna “Scrittori in cantina”. Per l’occasione verrà ospitato lo scrittore Alessandro Berselli, che converserà piacevolmente sul suo ultimo romanzo “Quando le scimmie cadono dagli alberi.

A seguire i prossimi appuntamenti:

giovedì 9 luglio Carmelo Pecora (nella foto).
giovedì 30 luglio Gaia Conventi.

Informazioni sullo scrittore bolognese
Berselli esordisce come umorista (Comix, Apodittico) e con Lettere al condominio sbarca al Costanzo show. Di chiara matrice noir sono i romanzi Storie d’amore, di morte e di follia, Io non sono come voi, Cattivo, Non fare la cosa giusta. Il ritorno alla vena umoristica avviene lo scorso anno con il caustico romanzo Il metodo crudele, storia di uno strizzacervelli che si suicida.
L’universo nel quale Berselli si muove è fatto di mediocri e falliti protagonisti borderline, figure incapaci di trovare un riscatto e per questo condannati al baratro emotivo.
Con il suo inconfondibile stile asciutto e caustico e una scrittura sapientemente “glam” – non per niente Berselli è anche curatore di corsi di scrittura creativa – mai banale nemmeno nelle battute, fa divertire e riflettere. Ultima pubblicazione: Anche le scimmie cadono dagli alberi (Ed. Piemme).

Agli ospiti sarà offerta una degustazione di vini, accompagnata dai consigli del sommelier Adolfo.