Consiglio Comunale Forlì

Il capogruppo di FdI-AN in consiglio comunale Davide Minutillo comunica ufficialmente di aver richiesto durante l’ultima conferenza di capigruppo, su iniziativa di Nucleo Universitario, l’immediata convocazione di una commissione riunita per trattare il tema dell’Università Forlivese.

Pressing sulle Istituzioni – Da troppo tempo la sinistra e il sindaco Drei tacciono sul tema università, oltre all’inaugurazione del Campus che, con vari punti deboli e criticità nei servizi (come la mensa) è stato un vero buco nell’acqua, l’amministrazione PD e il sindaco non ha più affrontato l’argomento. FdI-AN vorrebbe capire quali sono i progetti dell’amministrazione per le aule studio attualmente insufficienti ad ospitare tutti gli studenti, come intenderà gestire il nuovo dormitorio, cosa intende fare per le aule di economia ancora dislocate in via Pratella, ed ancora per i trasporti pubblici, lo sport e le attività universitarie. Inoltre la giunta non ha ancora detto come intenderà potenziare in futuro l’università per permettergli di rimanere al passo coi tempi e per valorizzare sul territorio i nuovi laureati.

Parola chiave: “Partecipazione” – La commissione che FdI-AN richiede, assieme al movimento “Nucleo Universitario”, ha il fine di aprire il dialogo tra tutte le parti “attrici” dell’università per trattare i temi principali. Ecco perché FdI-AN ha richiesto anche la partecipazione dei rappresentanti studenteschi, del rettore del polo forlivese e dei rappresentanti dei professori, oltre al Sindaco (che detiene la delega dell’università). Purtroppo il comune in questi ultimi tempi ha completamente tralasciato il tema dell’università relegandola ad una “materia” di serie C, FdI-AN e Nucleo Universitario vorrebbero trattarla da serie A.

Nota di Nucleo Universitario – La posizione di Nucleo Universitario resta chiara e netta, dalla corsa alle amministrative datata 2014, sulla richiesta di un’ampia partecipazione dei protagonisti della vita universitaria, associativa e politica della Città di Forlì. Con “ampia partecipazione” intendiamo il superamento delle faide partitiche con l’obiettivo unico di tutelare un Bene Comune di prestigio come il Campus ed i suoi studenti.

Se le virtù civiche sono inscritte anche nella discussione aperta, ci auguriamo che al più presto si realizzi una Commissione ad hoc e realizzare qualcosa di concreto. Basta barriere, guardiamoci in faccia!

#Ascoltiamoci

@NucleoUniFo

Nucleo Universitario – Forlì