JAZZ INTERNAZIONALE IL 30 APRILE A MILANO. Articolo di Rosetta Savelli
JAZZ INTERNAZIONALE IL 30 APRILE A MILANO. Articolo di Rosetta Savelli

La novità più importante della XIII edizione è il Maletto Prize, concorso per band emergenti ideato da Antonio Ribatti e Gianni Barone e dedicato alla memoria del grande giornalista Gian Mario Maletto. Il 14 maggio le otto band selezionate si esibiranno nei luoghi del circuito Isola Jazz Club; il gruppo vincitore otterrà un contratto discografico con la NAU Records. La serata del 16 maggio, al Teatro Sala Fontana, si aprirà all’insegna dei giovani talenti con la premiazione della band vincitrice del Maletto Prize. Dopo, sarà la volta di un doppio set musicale: Nuit Francaise Duo di Cecile Delzant e Emanuele Francesconi e, a seguire, Klezmer in Paris. E anche il 23 maggio il Teatro Sala Fontana sarà lo scenario di un doppio appuntamento in musica: dapprima il trio composto da Jay Clayton, Tiziana Ghiglioni e Tiziano Tononi; a seguire, l’Extemporary Vision Ensemble di Francesco Chiapperini. Francesca Ajmar Quarteto, infine, concluderà la XIII edizione dell’Ah-Um Milano Jazz Festival il 24 maggio al Teatro Sala Fontana. Il festival sarà arricchito anche da una serie di eventi collaterali: dalla presentazione del Dizionario del jazz italiano il 15 maggio al vernissage della mostra Barolo Jazz Shot, dai dj set con Lele Di Mitri, fino al workshop con Jay Clayton. Il 24 maggio, infine, in Piazza Gae Aulenti, il Parada workshop, laboratorio-spettacolo con i ragazzi di Bucarest. Il festival, il primo a carattere territoriale della città di Milano, è realizzato dal Collettivo Jam con la collaborazione del Distretto Urbano del Commercio – Isola e della NAU Records, con il patrocinio del Comune di Milano e della Regione Lombardia e la media partnership di Radio 3 e di Radio Statale.

 

Ah-Um Milano Jazz Festival . Programma

sabato 09 | domenica 24 maggio 2015

 

SAB 09/05 | TEATRO SALA FONTANA / NAU JAZZ DAY

17.30 | Paolo Calandrino Trio (preview)

Paolo Calandrino: pianoforte | Luca Perciballi: chitarra elettrica | Matteo Frigerio: batteria

18.30 | Slanting Dots

Luca Perciballi: chitarra elettrica, live electronics | Alessio Bruno: basso elettrico | Gregorio Ferrarese: batteria

21.00 | Rosario Di Rosa Trio

Rosario Di Rosa: pianoforte, handclaps | Paolo Dassi: contrabbasso, handclaps, live electronics | Riccardo Tosi: batteria, live electronics

22.00 | Roberto Cecchetto Core Trio

Roberto Ceccetto: chitarra elettrica | Andrea Lombardini: basso elettrico | Phil Mer: batteria

 

MER 13/05 | BLUE NOTE / ALMOST CHET omaggio a Chet Baker

21.00 | MARCO MASSA & TIZIANA GHIGLIONI

Tiziana Ghiglioni: voce | Marco Massa: voce e chitarra | Humberto Amesquita: trombone

Simone Massaron: chitarra elettrica, effetti | Simone Daclon: fender Rhodes | Tito Mangialajo Rantzer: contrabbasso

Massimo Pintori: batteria | Ignazio Occhipinti alla voce recitante | Danilo Da Rodda: proiezioni video

 

GIO 14/05 | ISOLA JAZZ CLUB – Maletto Prize

19.00 | laboratorio cagliani/ Brotherhof

19.00 | sulle nuvole / innesco trio

19.30 | Pasticerria alla fontana / i casi

19.30 | pub24 / dÉrive

20.00 | SCALO FARINI / slailtail

21.00 | angolo milano / freak oil trio

21.00 | taj mahal / border legacy jazz trio

21.30 | Osteria al Nove / 3albot jazz quartet

 

SAB 16/05 | TEATRO SALA FONTANA

20.00 | Premiazione band vincitrice del Maletto Prize

21.30 | NUIT FRANCAISE DUO

Cecile Delzant: violino | Emanuele Francesconi: pianoforte

22.30 | KLEZMER IN PARIS

Stefano Corradi: clarinetto, clarinetto basso | Gian Pietro Marazza: fisarmonica | Luca Garlaschelli: contrabbasso

 

SAB 23/05 | TEATRO SALA FONTANA

20.00 | aperitivo e Dj Set con LELE DI MITRI

21.30 | JAY CLAYTON con TIZIANA GHIGLIONI & TIZIANO TONONI

Jay Clayton: voce | Tiziana Ghiglioni: voce | Tiziano Tononi: batteria

22.30 | EXTEMPORARY VISION ENSEMBLE / THE BIG EARTH

Francesco Chiapperini: clarinetto, clarinetto basso | Andrea Catagnoli: sax alto | Gianluca Elia: sax tenore

Eloisa Manera: violino | Vito Emanuele Galante: tromba | Marco Galetta: tromba | Andrea Baronchelli: trombone, basso tuba

Simone Quatrana: pianoforte | Luca Pissavini: violoncello | Andrea Grossi: contrabbasso | Filippo Sala: batteria |

Filippo Monico: batteria

 

DOM 24/05 | TEATRO SALA FONTANA

21.00 | FRANCESCA AJMAR QUARTETO & MOACYR LUZ

Francesca Ajmar: voce | Antonio Zambrini: pianoforte | Tito Mangialajo Rantzer: contrabbasso | Gilson Silveira: percussioni |

Moacyr Luz: voce, chitarra

 

Eventi Collaterali

da LUN 04/05 | ANGOLOMILANO

19.00 | mostra di fotografia: BAROLO JAZZ SHOT, opere di Cristi Serban

19.00 | mostra di pittura: RITRATTI E JAZZ, opere di Dario Lumina

 

VEN 15/05 | LABORATORIO CAGLIANI

19.00 | presentazione libro: DIZIONARIO DEL JAZZ ITALIANO, FLAVIO CAPRERA, Feltrinelli

20.00 | aperitivo e dj set a cura di Lele Di Mitri (Kristall Radio) e Antonio Ribatti (Ah-Um Milano Jazz Festival)

 

VEN 16/05 | LABORATORIO CAGLIANI

16.30 | LABORATORIO DI GIOCO MUSICA PER BAMBINI DA 2 A 10 ANNI

condotto da Massimiliano Gavazzi a cura de L’Amaca Scuola di Musica

 

SAB 23/05 | TEATRO SALA FONTANA

11-18.30 | workshop con JAY CLAYTON con Jay Clayton e Tiziana Ghiglioni e Tiziano Tononi

 

DOM 24/05 | PIAZZA GAE AULENTI

11.30 | PARADA in collaborazione con Fondazione Istituto Sacra Famiglia

laboratorio-spettacolo con i ragazzi di Bucarest

CONDIVIDI
Articolo precedenteRaccontare storie: quando la città si mobilitava per la pace in Vietnam
Articolo successivoPokerissimo al Pisa ma il Forlì "vede" i playout
La scrittrice Rosetta Savelli coltiva da sempre l'amore per la musica, la letteratura e l'arte in tutte le sue espressioni. Ha pubblicato quattro libri: un racconto, una raccolta di poesie e due romanzi. Ha partecipato a numerosi Concorsi Letterari, sia nazionali che internazionali ottenendo riconoscimenti e pubblicazioni. Ha pubblicato racconti su riviste specializzate di arte e letteratura. Il suo romanzo "La Primavera di Giulia" è stato pubblicato dal Ponte Vecchio in Cesena nel 2006. Il racconto "Iris e Dintorni" e la raccolta di poesie "Le Magie che mi soffiano lontano" sono stati pubblicati nel 2002 dalla Firenze Libri e sono stati presentati alla 55° Fiera del Libro di Francoforte nel 2003, inseriti nel volume antologico "White Land L'Autore". Nel 2009 ha partecipato al Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace, dedicato a Tiziano Terzani ed è stata inserita nel volume antologico "Racconti per la Pace" con il racconto "Il Mondo nella piazza davanti a casa mia". Con il racconto "Rendere e non finire" ha partecipato al Premio Giornalistico Nazionale "Natale UCSI 2006". Nel 2012 ha partecipato ed è stata premiata al xx° Concorso Letterario Internazionale A.L.I.A.S.- Associazione Letteraria Scrittori Italo Australiani, ottenendo il 2° posto con la poesia "La Torre Campanara ed il Castello" e la menzione di merito per la sezione narrativa con il racconto "La Corda di Carbonio". E' stata fra i tre vincitori all'evento Turboblogging per Aster- Rete di Alta Tecnologia dell'Emilia Romagna presso il CNR in Bologna nel giugno 2013. Nel 2014 ha partecipato al Concorso Big Jump con il suo ultimo romanzo pubblicato in Amazon “Celeste (Da qui a Hollywood la strada è breve)” risultando 15° fra 220 concorrenti. Nella 2° edizione dell'evento Turboblogging promosso da Aster- CNR Bologna, nel 2014, si è classificata nuovamente tra i vincitori, ottenendo come premio di fare parte per una settimana della Redazione di Radio Città del Capo a Bologna, nel mese di aprile 2015. Nel mese di ottobre 2015 Rosetta Savelli ha vinto il III° Premio alla V° Edizione del Premio Kafka Italia 2015 in Gorizia, presso Kulturni C Lojze Bratuž, con il Racconto “Iris e Dintorni” edito nel 2003 dalla Firenze Libri. Nel mese di aprile 2017 Rosetta Savelli insieme all'artista Daniele Miglietta ha vinto il Premio della Critica in occasione della I°Edizione del Concorso online “Poesia a Colori”. Rosetta Savelli ha partecipato con la poesia “Se sei donna ti diranno che ti manca” abbinata all'opera pittorica di Daniele Miglietta “Sleeping on flowers”. Collabora con la rivista di arte contemporanea "Juliet art magazine" con sede a Muggia (Trieste) e diretta da Roberto Vidali. Collaborazione nata nell'anno 2014 e tutt'ora in atto.