Fabrizio Ragni Forza Italia

A quasi un anno dall’insediamento della nuova giunta non c’è alcuna traccia di interventi finalizzati al rilancio del centro storico (foto di Maicol Cortesi). Agli annunci non sono seguiti i fatti”. Ad affermarlo è Fabrizio Ragni, responsabile provinciale e capogruppo in consiglio comunale di Forza Italia. Ragni presenterà un question time “per chiedere un elenco dettagliato delle iniziative e soprattutto tempi certi per la realizzazione”. Per il capogruppo di Forza Italia, “l’amministrazione non ha rispettato gli impegni e il piano annunciato nei mesi scorsi, peraltro senza una vera discussione in consiglio comunale, continua a latitare”. Aggiunge Ragni: “Allo stato attuale l’unico intervento ha riguardato la sosta, ma si è trattato soltanto della proroga di una promozione già in corso sulle tariffe. Per il resto, il vuoto. Il vicesindaco Zanetti, in un incontro pubblico sul tema, ha parlato di dehors, arredo urbano da rivedere, nuova illuminazione in piazza, mobilità da ridisegnare. È stato spiegato cosa si intende fare senza dire quando. Forza Italia esige spiegazioni, i mesi passano e il Comune resta immobile. Si continua a insistere sugli eventi, ma degli interventi strutturali non c’è traccia. Insieme a Noi Forlivesi e Fratelli d’Italia-An, abbiamo presentato la nostra proposta: Forlì città d’arte, è da qui che occorre ripartire. La cultura deve essere il primo strumento per stimolare la ripresa economica e il rilancio del centro”.