La Giornata Mondiale Autismo 2015

0

In occasione della Giornata Mondiale per la consapevolezza dell’Autismo – del 2 aprile – per l’anno 2015, l’Associazione Bucaneve X Autismo Onlus (Associazione nata formalmente nel 2009 che raccoglie familiari di persone con autismo, sede in Forlimpopoli) e la Cooperativa Sociale Lamberto Valli Onlus di Forlimpopoli, hanno intenzione di proseguire il percorso di sensibilizzazione sul tema autismo già intrapreso negli anni precedenti, con l’obiettivo di coinvolgere la collettività. Sarà quindi organizzato per martedì 31 marzo e giovedì 2 aprile, in piazza a Forlimpopoli (FC), dalle ore 9,00 alle ore 12,00, due manifestazioni per la giornata mondiale dell’autismo.
In collaborazione con il Museo Archeologico “T. Aldini” di Forlimpopoli – MAF, che per l’occasione farà un’apertura straordinaria e sarà possibile visitare.
Con il CDA (Centro Documentazione Apprendimenti) che ha coordinato alcune scuole di Forlì, le loro attività di sensibilizzazione ed eventi si svolgeranno durante tutto il mese di aprile e maggio. Con il Patrocinio del Comune di Forlimpopoli e con il Patrocinio del Comune di Forlì.
Considerato che da qualche anno a questa parte, per testimoniare la sensibilità rispetto alla problematica dell’autismo, moltissime città del mondo aderiscono all’iniziativa illuminando di blu – il colore simbolo dell’autismo – alcuni importanti monumenti del mondo, abbiamo fatto richiesta al Comune di Forlimpopoli di illuminare di blu l’orologio della Piazza Garibaldi di Forlimpopoli, in occasione della Giornata Mondiale per la consapevolezza dell’Autismo, dal 2 aprile al 15 o 30 aprile 2015. Questo gesto simbolico permetterebbe di puntare i riflettori sul tema “autismo”, per sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema ancora troppo poco conosciuto ma che in realtà in base alle ultime statistiche pare colpire una persona ogni 150 persone. Gli organizzatori cercheranno anche di coinvolgere i commercianti della Piazza e per la giornata del 2 aprile, giorno di mercato a Forlimpopoli, anche le bancarelle presenti, con volantini e palloncini.
Il 31 marzo, parteciperà l’Istituto Comprensivo di Forlimpopoli, e vi sarà l’allestimento di un punto informativo dove verrà divulgato materiale informativo sul tema dell’autismo e regalati piccoli gadget, alcuni dei quali creati dai ragazzi stessi, vi saranno dei giochi e verrà creato uno stendardo di tela, in collaborazione con il MAF e con l’aiuto di tutti coloro che lo desiderano, passanti e partecipanti. I colori e la tela ci saranno, servirà solo il “dito” di ognuno per colorare un grande pezzo di puzzle!
Il 2 aprile, i partecipanti saranno i passanti e le famiglie e tutti coloro che lo desiderano, sarà allestito un punto informativo, anche in questa occasione sarà divulgato materiale informativo sul tema dell’autismo e verranno regalati piccoli gadget, alcuni dei quali creati dagli stessi ragazzi. Il Museo Archeologico di Forlimpopoli sarà aperto e visitabile, inoltre vi è allestita la mostra fotografica di Francesco Francaviglia “le Donne del Digiuno”. Sarà l’occasione di colorare di blu le bancarelle del mercato di Forlimpopoli e nella Rocca sarà appeso lo stendardo creato il 31 marzo.