Eugenio Barbieri, la grandezza di un anonimo artista forlivese

0

È stata inaugurata sabato la mostra dedicata a Eugenio Barbieri a Palazzo Monte Pietà a Forlì. Un evento molto particolare questo della Fondazione Cassa dei Risparmi incentrato sullo stupore e sulla partecipazione attiva dello spettatore. I grandi mutabili appesi alle pareti trasformano il loro aspetto grazie a un motorino e a un pulsante attraverso il quale la materia cambia forma, come fosse viva. Nella terza stanza poi un dipinto visibili su parete vetrata grazie a una particolare lampada, chiamata di wood. E in fine gli specchi che trasformano l’immagine di chi si guarda, mostrando un altro se stesso. Una mostra scenografica e definitiva del forlivese Eugenio Barbieri, che qui viene rappresentato in tutta la sua opera; dalla figurativa delle origini, all’ultima dove l’aspetto razionale è stato totalmente abbandonato. Tra le tante opere d’arte anche alcune opere di design, sedie cupe e di grande impatto per una mostra assolutamente da non perdere che rimarrà aperta fino a domenica 5 aprile. Per vedere il breve videoservizio cliccare sull’immagine.


Orari:
La mostra rimarrà aperta al Palazzo Monte Pietà, corso Garibaldi 37 Forlì. Da sabato 28 febbraio a domenica 5 aprile. Orari di apertura dalle 16,00 alle 19,00 sabato e domenica dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00.  Chiuso il lunedì.

Ingresso libero

A cura:
Paolo Malucelli e Rosanna Ricci

Allestimento:
Daniele Masini e Chiara Sampieri