simone groppi

La rivoluzione forlivese ha forse chiuso il cerchio. L’ultimo tassello riguarda Simone Groppi che sarà il vice allenatore. “Il Forlì – si legge in una nota – comunica ufficialmente che nella giornata di oggi è stato tesserato, in qualità di vice allenatore della formazione biancorossa, Simone Groppi, con un accordo valido fino al 30 giugno 2015. Nato a Venezia (1976) ha alle spalle una lunga carriera da calciatore, con ben 13 stagioni fra i professionisti in cui ha militato in numerose squadre, dall’esordio nel Padova (1995), fino al Foggia (2008), passando fra le altre anche da Cesena, AlbinoLeffe, Triestina, Spezia e Treviso. Ha poi chiuso la carriera, in Serie D, nel Cesenatico (2011)“.
Groppi sostituisce Vanigli che a sua volta ha preso il posto del capo allenatore Roberto Rossi. Per non dimenticare poi l’addio del direttore tecnico Melegatti e l’arrivo di Arrigoni. L’effetto domino si è così concluso. Ora i biancorossi dovranno preparare la sfida di Pisa nell’ultima giornata di andata e poi un’altra difficilissima trasferta a Reggio Emilia per l’inizio del girone di ritorno.