GALLERIA FARINI IN “ART CITY WHITE NIGHT” 2016

Galleria Farini Concept presenta i prossimi importanti appuntamenti. Dopo il successo del recente grand vernissage del 29 novembre che ha vantato la presenza di un pubblico di oltre 300 estimatori ed appassionati d’arte, riuniti per ammirare le opere dei 40 artisti partecipanti, ora Galleria Farini Concept si concentra sui prossimi importanti eventi. L’attuale esposizione rimarrà aperta dal 29 novembre al 21 dicembre, dalle ore 15,00 alle ore 19,00 ed ha riscosso un notevole interesse da parte del pubblico.

Contemporaneamente Galleria Farini sta preparando l’evento successivo che si terrà dal 17 gennaio al 7 febbraio. Il Grand Vernissage si svolgerà nella giornata del 24 gennaio alle ore 17,00 e in tale occasione saranno presentati gli ospiti d’onore. La data del 24 gennaio è stata accuratamente scelta dalla Direzione della Galleria in quanto coincide con l’evento di “Art City White Night” a Bologna, al quale la Galleria aderirà. Infatti sabato 24 gennaio 2015 l’arte conquisterà il centro storico di Bologna. Fino alle ore 24,00 ci sarà un’apertura straordinaria in tutte le sedi che rientreranno nel circuito “Art City Bologna”, in palazzi storici, spazi urbani, gallerie d’arte e negozi per un ricco calendario serale di mostre, iniziative ed eventi. Ed inoltre film, festival di arti, performance artistiche, iniziative e party organizzati a Bologna e Provincia in concomitanza con Arte Fiera 2015.

All’interno di questo contesto, a Palazzo Fantuzzi sarà possibile ammirare una Collettiva di pittura, di scultura e di fotografia dal carattere veramente internazionale e contemporaneamente costituirà un evento collaterale all’evento di Arte Fiera Bologna 2015. Alle ore 17,00 del 24 gennaio, in occasione del Grand Vernissage, verrà offerto un cocktail di benvenuto ai presenti. Un eccelso accademico che è stato docente presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna introdurrà e presenterà gli artisti partecipanti insieme ad un noto curatore di una passata edizione della Biennale di Venezia. Inoltre Galleria Farini Concept, all’interno della splendida cornice rinascimentale di Palazzo Fantuzzi in via San Vitale 29/a, sta programmando anche altre importanti esposizioni con artisti oramai noti e apprezzati in tutto il mondo, quali Giorgio Morandi, Alberto Burri, Felice Casorati.

Giorgio Morandi fu uno dei protagonisti della pittura italiana del Novecento ed è considerato tra i maggiori incisori mondiali del secolo. Burri con le sue opere ha dato un profondo contributo all’arte del XX secolo in ambito internazionale. Ha sempre conservato nel cuore la sua Umbria, pur avendo viaggiato in tutto il mondo, raccogliendo consensi e successi. Casorati vinse il premio per la pittura alla Biennale di Venezia nel 1938. Ricevette riconoscimenti ufficiali anche alle grandi esposizioni di Parigi, Pittsburgh e San Franciscoalla fine degli anni trenta. Sarà quindi un periodo natalizio interamente dedicato all’Arte e anche il nuovo anno inizierà nel nome della bellezza e dell’arte, valori questi che sono profondamente radicati nella nostra cultura italiana e che contemporaneamente sono anche universalmente riconosciuti e apprezzati nel mondo.

CONDIVIDI
Articolo precedente"Tè per due" al teatro di Predappio
Articolo successivo“Ca'Ossi Football Club” stravince il derby, battuto il Forlì No-Stop
Rosetta Savelli coltiva da sempre l'amore per la musica, la letteratura e l'arte. Ha pubblicato 4 libri: un racconto, una raccolta di poesie e due romanzi. Ha partecipato a numerosi concorsi letterari ottenendo riconoscimenti e pubblicazioni. Il suo romanzo "La Primavera di Giulia" è stato pubblicato dal Ponte Vecchio in Cesena nel 2006. Il racconto "Iris e Dintorni" e la raccolta di poesie "Le Magie che mi soffiano lontano" sono stati pubblicati nel 2002 dalla Firenze Libri e sono stati presentati alla 55° Fiera del Libro di Francoforte nel 2003. Nel 2009 ha partecipato al Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace, dedicato a Tiziano Terzani ed è stata inserita nel volume antologico "Racconti per la Pace" con il racconto "Il Mondo nella piazza davanti a casa mia". Nel 2014 ha partecipato al Concorso Big Jump con il suo ultimo romanzo pubblicato in Amazon “Celeste (Da qui a Hollywood la strada è breve)” risultando 15° fra 220 concorrenti. Nel mese di ottobre 2015 Rosetta Savelli ha vinto il III° Premio alla V° Edizione del Premio Kafka Italia 2015 in Gorizia, presso Kulturni C Lojze Bratuž, con il Racconto “Iris e Dintorni” edito nel 2003 dalla Firenze Libri. Nel mese di aprile 2017 Rosetta Savelli insieme all'artista Daniele Miglietta ha vinto il Premio della Critica in occasione della I°Edizione del Concorso online “Poesia a Colori”. Rosetta Savelli ha partecipato con la poesia “Se sei donna ti diranno che ti manca” abbinata all'opera pittorica di Daniele Miglietta “Sleeping on flowers”. Collabora con la rivista di arte contemporanea "Juliet art magazine" con sede a Muggia (Trieste) e diretta da Roberto Vidali. Collaborazione nata nell'anno 2014 e tutt'ora in atto.