Piazza Saffi a Natale foto Maicol Cortesi

Dall’8 dicembre una nuova occasione di divertimento per i più piccoli nel cuore della città. Questo weekend l’accensione delle luminarie darà il via ad un mese di iniziative tra animazioni, musica e cultura, coordinate da Forlì nel Cuore in collaborazione con il Comune di Forlì.

L’atmosfera natalizia è pronta ad invadere il centro storico di Forlì. Nel weekend, infatti, prenderà il via un mese di iniziative per tutti, dai giovani alle famiglie: un ricco programma che spazierà dall’animazione alle iniziative culturali, dai mercatini alle rappresentazioni religiose, promosso dall’amministrazione comunale e coordinato da Forlì nel Cuore, e reso possibile anche grazie alla sinergia con il mondo dell’associazionismo cittadino.

Per celebrare il Natale, la prima cosa che ci siamo chiesti come amministrazione è stata quale immagine volessimo restituire alla città – ha detto in apertura il vicesindaco Veronica Zanetti -. Per quest’anno abbiamo pensato a un Natale intimo, familiare e raccolto che interpreti lo spirito più autentico della festa. Abbiamo lavorato su tre versanti, ovvero piazza Saffi, dove verrà collocata la pista di pattinaggio, le luminarie che circoscriveranno la piazza e le diverse iniziative, in una logica di collaborazione con numerose associazioni e realtà del nostro territorio. Vorremmo che fosse un Natale capace di riscaldare i cuori e che riporti quella magia che la quotidianità tende a farci dimenticare, un Natale vicino alle famiglie e in particolare ai più piccoli. Tra i valori che ci hanno ispirato, ci sono la solidarietà, la pace e lo stare insieme che abbiamo declinato in azioni concrete, ad esempio dedicando la giornata del 20 dicembre a un gesto semplice ma significativo, con il quale i bambini potranno regalare un gioco ad altri bambini“.

Anche quest’anno abbiamo voluto dare il nostro contributo al programma delle iniziative e degli eventi che per oltre un mese renderanno il nostro centro storico più attraente per tutti, giovani, famiglie e bambini – ha sottolineato Paolo Minoia presidente di Forlì nel Cuore -. Questo è stato possibile grazie alla forte sinergia con l’amministrazione comunale e grazie alla collaborazione con tante realtà, associazioni e organismi coinvolti nelle numerose iniziative e all’impegno degli imprenditori del centro storico. Forlì nel Cuore conferma così la propria vocazione di collettore delle sinergie tra tutte le forze in campo per ottenere risultati importanti per la nostra città”.

La grande novità è rappresentata dalla nuova Pista di pattinaggio in Piazza Saffi, che verrà inaugurata lunedì 8 dicembre alle ore 15,00 e resterà allestita fino al 6 gennaio. Una soluzione ecologica ed a basso impatto ambientale (a livello acustico e di consumi) che darà per un mese ai più piccoli ed alle famiglie l’opportunità di divertirsi nel salotto della città fino a tarda sera, contribuendo a rendere ancora più vivo il cuore della città; nei festivi la pista resterà aperta per l’intera giornata, mentre nei giorni feriali aprirà nel pomeriggio. Chi farà acquisti nei negozi Forlì nel Cuore, potrà ricevere un buono sconto per l’ingresso.
E per pattinare in allegria, la pista ospiterà anche tante iniziative a cura delle società e degli enti di promozione sportiva forlivesi (AICS, CSI, Endas e Libertas) coordinate da UISP Forlì-Cesena: in programma musica, giochi sul ghiaccio e la possibilità di organizzare corsi di pattinaggio su prenotazione. Nel corso delle festività la pista sarà poi anche la protagonista di una grande festa di Capodanno e della “Befana sui pattini”.

Le iniziative natalizie prenderanno il via già domani, sabato 29 novembre alle 17,00, con l’accensione delle luminarie di Natale che, come ogni anno, grazie al contributo degli esercenti associati addobberanno l’intero centro storico: dalle porte di accesso, che dopo il successo dello scorso anno verranno nuovamente illuminate, ai corsi ed alle vie principali del centro fino a Piazza Saffi, che verrà allestita con tanti fili di luce. In totale saranno oltre 120 i corpi luminosi, rigorosamente a basso consumo energetico, che creeranno un’atmosfera magica nel cuore della città.

A contribuirvi sarà anche il grande Albero di Natale in piazza Saffi, un abete di 11 metri, realizzato in collaborazione con Romagna Acque.
Per le festività natalizie abbiamo deciso, di concerto con il Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, di regalare un albero proveniente dal nostro territorio alla città di Forlì (e a quella di Ravenna) – ha detto Tonino Bernabè presidente di Romagna Acque-Società delle Fonti Spa – a simboleggiare l’impegno comune per la valorizzazione ambientale del territorio stesso, che viene portata avanti durante tutto l’anno con iniziative didattiche e promozionali. L’albero di Natale è così un piccolo esempio dell’impegno costante di Romagna Acque e del Parco nei confronti delle nostre comunità, quelle di montagna come quelle di pianura“.

L’accensione è in programma lunedì 8 dicembre alle ore 17,00. Nel pomeriggio i più piccoli potranno anche consegnare le proprie richieste e letterine ad un Babbo Natale “ecologico” che le porterà al Polo Nord… in bicicletta.
Sarà sempre piazza Saffi, infine, ad ospitare la Giostra dei Cavalli Antica, che rimarrà allestita fino al 10 febbraio per la gioia dei più piccoli: e per chi fa acquisti nei negozi Forlì nel Cuore, tanti coupon 2×1 per avere una
 corsa omaggio.
A proposito di shopping, i circa 170 esercenti associati contribuiranno all’atmosfera di festa ed alla vitalità del centro storico con una serie di aperture straordinarie nelle domeniche di dicembre (7, 14 e 21), per dare a tutti la possibilità di effettuare gli acquisti natalizi con calma.

Inoltre, per chi sceglie il centro per il proprio shopping, anche quest’anno torna Il Vino del Natale, l’iniziativa in collaborazione con Caviro che regala, a chi effettua un acquisto minimo di 20 euro nei negozi Forlì nel Cuore tra l’8 ed il 31 dicembre, un buono per ritirare presso la Caviroteca (Via due Ponti 35) una bottiglia di Rubicaia Romagna Sangiovese ed una di Pignoletto DOC.
Il Natale in centro però è anche cultura, grazie alle visite guidate coordinate e curate da Marco Viroli e Gabriele Zelli: tre appuntamenti, condotti da Benedetta Orlati e dallo stesso Marco Viroli, in programma domenica 7, 14 e 21 dicembre alle ore 10,00, che porteranno gli interessati alla scoperta del sacro e della natività a Forlì, tra arte ed aneddoti storici. Le visite in programma sono gratuite ed aperte a tutta la cittadinanza.
Come ogni anno, infine, il giorno della vigilia di Natale vedrà arrivare in centro il Corteo delle Carrozze con cavalli e cavalieri a cura dell’associazione I Cavalieri dei Crinali. Sempre mercoledì 24 dicembre, in Piazza Saffi sarà presente anche Babbo Natale, che regalerà dolcetti e sorprese ai bambini.

Tante saranno comunque le iniziative e le animazioni per tutto il mese di dicembre tra musica, mercatini e presepi, organizzate dalle varie realtà forlivesi che hanno a cuore il centro della città. Eccole più nel dettaglio:
• Sabato 20 dicembre dalle ore 15,00 è in programma la 13° edizione del Presepe Vivente dei Bambini, con oltre 500 figuranti che partiranno da Piazza Ordelaffi per dare vita a questa suggestiva tradizione in centro storico; la rappresentazione è organizzata da Domus Coop, Associazione Gli Elefanti, Scuole “La Nave” e dagli operatori della Parrocchia San Giovanni Battista in Coriano.
• Sabato 13 dicembre è in programma la Tradizionale fiera di Santa Lucia, un’intera giornata di festa tra bancarelle, mercatini e dolciumi lungo Corso della Repubblica ed in Piazza Saffi.
• Dall’1 dicembre al 6 gennaio in Piazzetta della Misura ci sarà il Mercatino tradizionale di Natale con i suoi prodotti artigianali, a cura di Promomercato. Inoltre, sabato 13 dicembre Mercatino dell’Antiquariato con tanti oggetti d’arte, elementi di arredo e idee per la casa; gli appuntamenti con il mercato ambulante straordinario sono invece previsti nelle giornate di domenica 7 dicembre (ore 8-20), lunedì 8 (8-13), domenica 14 e 21 (8-20).
• Letture per bambini e genitori nella Sala XC Pacifici il 17, 20, 23, 29 dicembre dalle 15,30 alle 17,30. Nel pomeriggio del 5 gennaio, presso la Residenza municipale, un evento speciale di lettura.
• Tante anche le iniziative in via Regnoli, “la via dei presepi”, a cura di Regnoli 41: fino al 6 gennaio mostra di presepi artigianali e creativi a cura di Imelde Fabbri; sabato 6 dicembre visita guidata alla via con Gabriele Zelli; domenica 7 concerto gospel con il gruppo Sweet Mama; sabato 13 dicembre visita guidata ai presepi e alle attività della via, condotta da Silvana de Stefani; domenica 14 inaugurazione della terza edizione della “Galleria a Cielo Aperto”; sabato 20 visita guidata condotta da Luigi Impieri.
• Sabato 20 dicembre in piazza Saffi, raccolta di giocattoli usati in collaborazione con Caritas.
• Nei giorni che precedono il Natale, anche tanta musica, sacra e non: venerdì 19 dicembre concerto di Intercity Gospel a San Mercuriale; domenica 21 sarà possibile invece ascoltare il Coro Città di Forlì nel Salone Comunale, l’Orchestra Maderna a San Mercuriale oppure i Floyd Machine al Teatro Diego Fabbri.
• Varie infine le iniziative a cura dei commercianti di corso Diaz: da Librincorso presentazioni di libri (giovedì 11 e venerdì 12 dicembre) ed inaugurazione della mostra “Carte su carta” di Stefano Ricci (domenica 14). Sabato 20 dicembre aperitivo musicale presso Caffè del Teatro, CambioLogico, La Battilarda di Viroli e Lemure Caffè; al mattino, lettura dei giornali con la giornalista Antonella Beccaria al Caffè del Teatro.
Partner delle attività economiche del centro città per il programma di Natale sono Associazione Gli Elefanti, Associazione Regnoli 41, AVIS Forlì, Caritas Forlì, i Cavalieri dei Crinali, Centro per le Famiglie, Domus Coop, Gabriele Zelli e Marco Viroli, Il linguaggio dei fiori di Francesca Rossi, Le Scuole “La Nave”, Promomercato, Romagna Acque, UISP e le associazioni di promozione sportiva AICS, CSI, Endas e Libertas ed i Comitati di Quartiere del centro storico. Un ringraziamento particolare a Caviro, che mette a disposizione il Vino di Natale.
Anche gli eventi natalizi ideati e sostenuti da Forlì nel Cuore sono possibili grazie al contributo della Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna e Caviro, e della collaborazione con Comune di Forlì, Camera di Commercio di Forlì-Cesena e delle Associazioni di categoria cittadine: CNA, Confartigianato Federimpresa, Confcommercio e Confesercenti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl programma per le celebrazioni del 450° della fondazione di Terra del Sole
Articolo successivoBertinoro, la terrazza della Romagna
Ragioniere, classe 1963, iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti dal 1994. Appassionato di giornalismo e social network ha collaborato come giornalista pubblicista per la Gazzetta di Forlì, per la Gazzetta dello Sport, Corriere di Forlì, Forlì&Forlì e dal 2000 fino ad aprile 2013 per Il Resto del Carlino di Forlì. Da luglio 2011 è direttore di 4live.